Mutuo Unicredit a Tasso Fisso: Come funziona? Conviene ora?

L’acquisto di una nuova casa è sempre un passo importante nella propria vita, ma anche particolarmente dispendioso in termini economici. Negli ultimi anni è sempre più diffuso l’acquisto di immobili attraverso un mutuo, è per tale ragione che i maggiori istituti di credito offrono soluzioni su misura.
Tra queste c’è la proposta di
Unicredit, che presenta un tasso fisso e predefinito per tutta la durata della prestazione e permette di finanziare fino al 50% del valore dell’immobile. Con durate dai 5 ai 30 anni in base alle proprie vicissitudini, il mutuo Unicredit a tasso fisso è una soluzione sicura e flessibile, grazie ai servizi che la banca di Milano include al suo interno.

Caratteristiche del mutuo Unicredit a tasso fisso

Destinato ad acquisto e ristrutturazione di un immobile, il mutuo a tasso fisso di Unicredit è la soluzione ideale per tutte quelle persone che, affrontando tale spesa, prediligono una gestione senza imprevisti né sorprese: il tasso d’interesse sarà infatti predefinito e certo per ogni rata e per tutta la durata del servizio, sin dalla sottoscrizione, senza la paura di sostenere rate di importi maggiori e difficilmente rimborsabili.

La durata può essere dai 5 ai 30 anni, variando in funzione della sua finalità:

  • Acquisto, costruzione e surroga (trasferimento mutuo da altra banca), dai 5 ai 30 anni
  • Ristrutturazione, dai 5 ai 20 anni

Con la durata varia poi il tasso d’interesse, che resterà lo stesso per tutto il trattamento:

  • 1,80% per mutui fino ai 10 anni
  • 3% per mutui dagli 11 ai 20 anni
  • 3,30% per mutui dai 21 ai 30 anni

Inclusi nel trattamento Unicredit offre poi alcuni servizi, che rendono il suo mutuo a tasso fisso altamente flessibile, andando incontro a qualsiasi vicissitudine economica che impedisce la regolare estinzione del finanziamento. Qualora il cliente si impegni a pagare le rate a suo carico entro le tempistiche di scadenza, dopo i primi 24 mesi e non oltre l’ultimo anno di prestazione può infatti riformulare l’offerta con 3 servizi gratuiti:

  • Taglia Rata, per sospendere il pagamento di una rata fino ad un massimo di 12 mesi; utilizzabile una sola volta durante l’erogazione
  • Riduci Rata, per ridurre in modo permanente la rata stabilita, allungando il piano fino ad un massimo di 48 mesi 
  • Sposta Rata, per spostare in avanti il piano fino ad un massimo di 3 mesi

Non usufruendo del servizio Sposta Rata verrà riconosciuto un Bonus Interessi, ossia l’azzeramento totale di una serie di rate in funzione della durata del mutuo. Vi sono 3 opzioni:

  • Azzeramento ultime 3 rate, per piani d’ammortamento fino ai 10 anni
  • Azzeramento ultime 6 rate, per piani d’ammortamento dai 10 ai 20 anni
  • Azzeramento ultime 9 rate, per piani d’ammortamento dai 20 anni ai 30 anni

Il mutuo Unicredit a tasso fisso è mirato a coprire fino al 50% del valore immobiliare, che rappresenta il valore minore tra prezzo di perizia e prezzo d’acquisto. Vi sono però delle modalità che permettono di avere finanziamenti di dimensioni maggiori:

  • Finalità acquisto, possibilità di ottenere il 100% del valore immobiliare sottoscrivendo la polizza facoltativa Creditor Protection Insurance Mutui
  • Finalità surroga, possibilità di ottenere il 100% del valore immobiliare con mutuo precedente saldato a valore uguale o superiore all’80%
  • Finalità ristrutturazione, possibilità di ottenere fino al 60% del valore dei lavori sottoscrivendo la polizza facoltativa Creditor Protection Insurance Mutui o con ipoteca già accesa con Unicredit precedentemente al mutuo

In ognuna delle sue varianti, il mutuo richiede come garanzia un’ipoteca di primo grado su immobile residenziale situato in Italia, con valutazione che verrà eseguita da un tecnico specializzato, con costo a carico del cliente. In caso di surroga, invece, a carico del cliente non vi sarà nessun costo.

 

Mutuo Unicredit a Tasso Fisso: Come funziona? Conviene ora?
Esempi di rata del mutuo a gennaio 2020

Costi del mutuo a tasso fisso Unicredit

Il mutuo a tasso fisso ha differenti costi, di cui alcuni fissi e altri che variano in funzione di durata e finalità.

  • TAN acquisto, ristrutturazione e surroga: 1,80% per mutui a 10 anni, 3% per mutui a 20 anni, 3,30% per mutui a 30 anni
  • TAEG acquisto e ristrutturazione: 2,43% per mutui a 10 anni, 3,49% per mutui a 20 anni, 3,74 per mutui a 30 anni
  • TAEG surroga: 2,07% per mutui a 10 anni, 3,29% per mutui a 20 anni, 3,60% per mutui a 30 anni
  • Spese istruttoria: 1,25% importo mutuo
  • Perizia: 250,00 euro primo immobile, -50% secondo immobile, -65% immobili successivi, nessuna in caso di surroga
  • Incasso rata: 3,00 euro con addebito in conto corrente UniCredit
  • Gestione pratica annuale: 60,00 euro
  • Materiale cartaceo: 5,00 euro scadenza rata, 0,60 euro documentazione periodica
  • Polizza incendio obbligatoria: 300,00 euro per 10 anni, 600,00 euro per 20 anni, 900,00 euro per 30 anni
  • Imposta sostitutiva: 0,25% importo mutuo prima casa, 2% importo mutuo seconda casa

Per conoscere in anticipo l’importo totale del mutuo, Unicredit mette inoltre a disposizione il servizio Voucher Mutuo: in base ad analisi sulle proprie informazioni finanziarie fornite alla banca, viene rilasciata una lettera di concedibilità che attesti le reali possibilità di accendere un mutuo.

Conclusioni

Quello che si evince dall’analisi dettagliata del mutuo Unicredit a tasso fisso è che questo prodotto ha importanti punti di forza, come:

  • Particolare flessibilità grazie ai suoi servizi inclusi, che permettono di rimodulare l’offerta accettata in funzione delle proprie vicissitudini economiche
  • Comodità del tasso d’interesse fisso, che permette di pagare in modo predefinito la stessa rata per tutta la durata del mutuo, senza paura di incorrere in rate maggiori
  • Tassi d’interesse concorrenziali e affrontabili

Nonostante sia un punto di forza, il tasso fisso diventa al tempo stesso anche un notevole punto di debolezza: il piano d’ammortamento non potrà beneficiare di eventuali riduzioni dei tassi di mercato e non potrà quindi vedere ridotte le sue rate.

A conti fatti, tale mutuo è un prodotto estremamente valido, mirato alle esigenze di chi, nonostante abbia certezze economiche per affrontare l’acquisto di una casa, teme l’oscillazione dei tassi variabili. In ogni caso, un’attenta valutazione diviene necessaria, con consapevolezza e responsabilità, a seconda delle possibilità: in questo anche il Voucher Mutuo è uno strumento particolarmente utile, pronto ad aiutare chiunque abbia intenzione di sottoscrivere un mutuo, con un’analisi preliminare del proprio profilo finanziario.

Offerte di altri Prodotti Unicredit >> Mobile Token –  Conto Corrente My Genius – Internet Banking –  Mobile App – Prestiti – Prestiti Auto – Mutuo – Conto Deposito – Unicreditclick – PIR – Surroga Mutuo – Carte di Credito Prepagate – Certificato di Deposito MoneyBox – Offerte per investire – Conto Gestito – Fondi di investimento – Polizze Assicurative – Tassi di interesse negativo su C/C –

Altri Mutui da tenere in considerazione

Mutuo con tassi migliori 

Migliori Mutui settembre 2019  

Cosa fare per avere mutuo prima casa

Come ottenere un mutuo al 100% del valore della casa

Mutuo Islamico

Mutuo Monte dei Paschi di Siena 

Arancio di Banca ING Direct

Mutuo Bancoposta

Come comprare una casa all’asta con il Mutuo Ipotecario

Surroga: come risparmiare sul mutuo

Surroga UNICREDIT

Mutuo prima casa per giovani, quale scegliere

TAEG e TAN cosa sono

Come fare una estinzione anticipata di un Mutuo senza costi aggiuntivi

Mutuo Ipotecario: che cosa è

Prestito vitalizio ipotecario

Polizza Assicurativa Mutuo

L'Economia e la Finanza dalla parte del consumatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *