Mutuo Spensierato BNL recensione e opinioni. Conviene prenderlo?

La recente pandemia ha fatto riscoprire agli italiani la voglia ed il valore di avere una bella casa di proprietà, magari con un giardino. Ecco allora che gli istituti di credito operanti in Italia stanno facendo delle nuove offerte ai loro clienti di prestiti e mutui per l’abitazione.

Tra le varie offerte commerciali a disposizione c’è il Mutuo Spensierato BNL, una soluzione a tasso fisso e rata costante, che senza la paura della variazione dei tassi copre fino al 75% del valore dell’immobile, per durate fino a 30 anni. Valido anche per ristrutturazioni, il mutuo BNL permette una chiara pianificazione del bilancio familiare, c’è però da chiedersi, conviene davvero?

Cos’è il Mutuo Spensierato BNL?

Dall’affidabilità di BNL-Gruppo BNP Paribas arriva Mutuo Spensierato, una soluzione per l’acquisto di un immobile innovativa, versatile e trasparente. Destinato a chi desidera acquistare una casa o ristrutturarla, è valido anche per edifici di classe energetica A e B.

Mutuo Spensierato BNL è rivolto principalmente a:

  • Lavoratori con contratto a tempo indeterminato, anche confermati dopo stage o periodo di prova
  • Liberi professionisti
  • Pensionati

Con ammortamento alla Francese, prevede un tasso fisso a rata costante con quota capitale crescente e quota interessi decrescente, entrambe prefissate alla stipula del contratto. Come il nome lascia intuire, non desta preoccupazioni perchè non risente delle fluttuazioni del mercato finanziario. E’ valido anche come surroga o consolidamento per altri finanziamenti già in essere, con eventuale aggiunta di nuova liquidità.

mutuo bnl
mutuo bnl

Caratteristiche del mutuo BNL Spensierato

Strumento versatile e all’avanguardia, il mutuo Spensierato BNL gode della solidità del gruppo bancario che lo presenta, ammortizzando le spese di un acquisto immobiliare con un piano permissivo a rata mensile costante. Le principali caratteristiche sono:

  • Finalità: acquisto prima o seconda casa, ristrutturazione, surroga mutuo pre-esistente, consolidamento
  • Età del richiedente: soggetti privati a partire dai 18 anni, max 80 anni al rimborso dell’ultima rata o 85 anni per garanti
  • Durate disponibili: da 10 a 30 anni
  • Importo erogabile: fino al 75%-80% valore immobile per acquisto a partire da 50.000 euro, fino al 30% e 150.000 euro per ristrutturazione
  • Tipologia rate: mensili costanti
  • TAN: fisso da 0,60% a 1,70%
  • TAEG: fisso da 0,86% a 1,87%
  • Imposta sostitutiva: 0,25% per acquisto prima casa, 2% per seconda
  • Spese istruttoria: 1,25% max 1.000 euro per importi fino a 80.000 euro, 1,00% da 800,00 a 1.300 euro per importi fino a 130.000 euro, 0,90% da 1.170 a 2.250 euro per importi fino a 250.000 euro, 0,90% da 2.250 a 2.500 euro per importi oltre 250.000 euro, nessuna per surroga
  • Spese perizia: 300,00 euro per importi fino a 250.000 euro, 350,00 euro per importi fino a 500.000 euro, 450,00 euro per importi fino a un milione di euro, 550,00 euro per importi fino a 2,5 milioni di euro, 800,00 euro per importi oltre i 2,5 milioni di euro, nessuna per surroga
  • Incasso rata: incluso
  • Comunicazioni periodiche: gratuite
  • Garanzie richieste: atto notarile con ipoteca primo grado al 200%, fideiussione facoltativa
  • Penale estinzione: nessuna
  • Spese aggiuntive: nessuna
  • Coperture assicurative: incendio e scoppio 0,0155% somma assicurata divisa per rate annuali, vita caso morte facoltativa, Miomondo BNL gratuita per mutui su immobili di classe energetica A o B sottoscritti entro il 30/10/2021

Tutti i tassi e parametri verranno definiti nell’offerta vincolante, con successiva formalizzazione in sede di stipula contrattuale.

Come avere il mutuo Spensierato BNL ? Quali sono i requisiti?

Prima della sottoscrizione, il mutuo BNL Spensierato prevede una serie di requisiti preliminari di carattere personale ed economico:

  • Età compresa tra 18 e 80 anni di somma durata mutuo+età
  • Cittadinanza italiana o in Comunità Europea, o residenza italiana da almeno 5 anni in caso contrario
  • Residenza o domicilio fiscale in Italia, Città del Vaticano o Repubblica di San Marino, anche per stranieri occupati da almeno 3 anni
  • Contratto di lavoro a tempo indeterminato per dipendenti o Partita IVA per liberi professionisti

Direttamente da sito ufficiale o prendendo appuntamento in filiale, si potrà scegliere il mutuo più adatto alle proprie esigenze, impostando importo, durata e finalità. La sottoscrizione avverrà unicamente di persona con un consulente BNL, valutando in primis la propria condizione economica e richiedendo i seguenti documenti:

  • Riferimenti anagrafici e civici
  • Recapiti
  • Documento identità
  • Codice fiscale
  • Ultime due buste paga per lavoratori dipendenti
  • Cedolino per pensionati
  • Ultimi due Modelli Unici e Modello F24 per lavoratori autonomi
  • Ultimo CUD o Modello 730
  • Ultimo estratto conto corrente

Terminata la prima fase, BNL si riserverà il diritto di esprimere parere preliminare sulla fattibilità del finanziamento, valutando reddito del richiedente, valore dell’immobile e presenza di eventuali garanzie. Seguiranno poi le fasi di:

  • Istruttoria, con valutazione del soggetto richiedente da parte della banca e del valore dell’immobile da parte di un perito, con garanzia ipotecaria
  • Perizia, con relazione tecnico-estimativa dell’immobile da parte del perito, che ne accerta categoria catastale, vincoli, convenzioni, diritti di godimento da terzi e caratteristiche urbanistiche
  • Dichiarazione notarile, con attestazione dello stato formale-giuridico dell’immobile
  • Rogito ed erogazione, con firma dell’atto di compravendita e contratto di mutuo, con somma erogata al momento della firma o successivamente in funzione degli adempimenti

Le tempistiche d’erogazione possono variare in funzione del proprio profilo finanziario e della tipologia d’immobile acquistato.

Altri Prestiti offerti da BNL

Il mutuo BNL Spensierato conviene veramente?

Secondo Bankitalia-Istat, a fine 2019 il 19,7% delle famiglie italiane che vive in case di proprietà paga un mutuo, pari a circa 3,7 milioni di famiglie, in particolare a Nord-ovest per il 26,6% e Nord-est per il 23,1%, con rate medie di 586,00 euro/mese nelle grandi città e 534,00 nei comuni fino a 50.000 abitanti e un valore rivolto all’acquisto di immobili di 362,824 miliardi di euro. Da ciò si evince l’utilità di questo strumento davanti alla compravendita immobiliare, specie in periodi di forti criticità economiche come quello della pandemia.

A conti fatti, anche il mutuo Spensierato BNL offre alla clientela un servizio impeccabile, all’avanguardia e trasparente, nonché altamente versatile. Caratteristiche che, assieme a tassi fissi competitivi e nessuna influenza dalle oscillazioni di mercato, determinano la sua assoluta convenienza. In ogni caso, sarà discrezione del cliente finale essere in linea coi principali requisiti, oltre che col parere preliminare di BNL.

Mutuo più economico di questo mese

Intesa SanPaolo

Monte dei Paschi di Siena 

Arancio di Banca ING Direct

Mutuo Bancoposta

Fineco

Unicredit 

Unicredit a tasso fisso  

Prestito per ristrutturazione casa

Surroga Unicredit

La Finanza dalla parte del piccolo investitore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *