Le Migliori Azioni Europee da Comprare nel 2021

Sono nuovo nell’investire, cosa devo fare? In quali asset o titoli dovrei investire? Come mantengo l’equilibrio tra rischio e rendimento? Come posso guadagnare a lungo termine?
In risposta alle domande di questi investitori principianti, abbiamo già pubblicato i suggerimenti degli analisti finanziari sulla creazione di un portafoglio iniziale con azioni italiane e statunitensi .
Una volta pubblicato, abbiamo ricevuto molte domande che preferiscono investire in EUR e negoziare azioni di società dell’UE.
Quindi, eccolo qui, un portafoglio di 10 azioni europee con un rendimento previsto del 12,60% in EUR.
Questo portafoglio è ideale per i principianti, ma è anche rilevante per gli investitori esperti che stanno attivamente negoziando IPO e altre idee di investimento.
Si prega di notare che questo portafoglio presuppone che l’83% del margine libero venga investito in azioni. Ti consigliamo di conservare il restante 17% dei tuoi fondi per acquistare azioni con idee di investimento e scambiare IPO. 
Le Migliori Azioni Europee da Comprare nel 2021
Immagine sopra: mercati finanziari ed euro.

Ecco le 10 migliori azioni europee da tenere sott’occhio nel 2021

1. LINFA

  • Prezzo attuale: € 137
  • Prezzo target: € 177
  • Rendimento previsto: 29,20%
  • Quota portafoglio: 10%

SAP (XETR: SAP.EU) è uno dei maggiori fornitori di software tedeschi basati su cloud. SAP fornisce prodotti per la gestione delle aziende e l’interazione con i clienti. L’azienda ha clienti in tutto il mondo. Nel 2020, il numero di clienti aziendali ammonta a 14.600, con 200 milioni di utenti. SAP è leader di mercato nel software aziendale, nei database, negli strumenti analitici, nelle tecnologie intellettuali e nella gestione dell’esperienza. L’azienda è abbastanza sostenibile finanziariamente, il che le ha permesso di superare con successo la crisi COVID-19.

Nei primi sei mesi del 2020, gli utili dell’azienda sono aumentati del 4%, mentre il margine di profitto netto è passato dal 3,70% al 12,80% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. I principali driver di crescita sono l’aumento del numero di clienti aziendali e gli sviluppi nel popolare settore delle soluzioni cloud. L’azienda prevede che le sue attività nel cloud e nel software raggiungeranno l’80% degli utili totali entro il 2023. Inoltre, SAP paga regolarmente dividendi, il cui importo è pari al 40% dell’utile netto.

Migliori azioni tedesche

2. ASML Holdings

  • Prezzo attuale: € 315
  • Prezzo target: € 360
  • Rendimento previsto: 14,30%
  • Quota portafoglio: 8%

ASML Holding NV (Euronext: ASML.EU) , holding con sede nei Paesi Bassi, è il più grande produttore di apparecchiature per microcircuiti. In particolare, l’azienda produce e mantiene sistemi di apparecchiature per litografia a semiconduttori. ASML Holding si rivolge principalmente all’APAC e alle Americhe.

Il mercato dei semiconduttori è un settore promettente, che mostra tassi di crescita significativi e una sostanziale espansione della capacità produttiva nel settore. Questa tendenza potrebbe aiutare ASML Holding a mantenere la crescita degli utili a lungo termine. ASML Holding è una società finanziariamente stabile con un basso carico di debito. Secondo i funzionari dell’azienda, i guadagni potrebbero crescere dagli attuali 11,80 miliardi di euro a 15 miliardi di euro o 24 miliardi di euro entro il 2025, a seconda dei vari scenari di mercato.

Nonostante l’attuale crisi nei primi sei mesi dell’anno, l’azienda è riuscita a registrare guadagni più elevati (+ 20%), mentre il margine di utile netto è stato del 19,80%. ASML Holding paga regolarmente dividendi, che ammontavano a € 2,40 per azione nel 2019. La società ha anche annunciato che acquisterà azioni per un valore di € 6B nel periodo 2020-2022, il che contribuirà anche a un ulteriore aumento del prezzo delle azioni.

Migliori azioni Italiane

3. Siemens AG

  • Prezzo attuale: € 118
  • Prezzo target: € 130
  • Rendimento previsto: 10,10%
  • Quota portafoglio: 8%

Siemens AG (XETR: SIE.EU) è una delle più grandi società tedesche che operano in molte direzioni. In particolare, la società si concentra sulla produzione di apparecchiature elettriche, elettronica, trasporti, apparecchiature mediche e fornisce servizi specializzati nella produzione e comunicazione.

A causa della diversificazione delle aree di business, l’attuale crisi non ha avuto impatti significativi sulle attività dell’azienda. Il calo degli utili in alcune aree è stato parzialmente compensato dall’aumento degli utili in altre. La direzione dell’azienda ha ottimizzato i costi ed è riuscita a mantenere stabile il flusso di cassa libero. Future start-up e riacquisti di azioni proprie possono contribuire all’ulteriore aumento di valore. Alla fine di settembre 2020, la società creerà una rinnovata divisione Siemens Energy attraverso una quotazione pubblica, grazie alla quale la società riceverà entrate aggiuntive. Inoltre, Siemens continuerà ad acquistare azioni per un valore di 500 milioni di euro fino alla metà del 2021.

Migliori azioni Inglesi

4. AstraZeneca

  • Prezzo attuale: € 95
  • Prezzo target: € 113
  • Rendimento previsto: 19%
  • Quota portafoglio: 7%

AstraZeneca (CBOE BZX: ZEG.EU)è una holding farmaceutica con sede nel Regno Unito e in Svezia, che si occupa di ricerca e produzione di farmaci. Il core business di AstraZeneca sono i farmaci contro l’oncologia e le malattie interne. L’azienda sta inoltre sviluppando un vaccino contro COVID-19, lavorando in collaborazione con l’Università di Oxford. Questo vaccino è considerato uno dei più promettenti, con AstraZeneca che ha già firmato una serie di contratti per la sua consegna. La dimensione totale è di oltre 1,10 miliardi di dosi, con un prezzo medio di $ 4 per dose. L’attuazione dei contratti firmati può aumentare il fatturato annuo della società di oltre il 18%. La società ha registrato risultati finanziari positivi nei primi sei mesi del 2020, con un aumento degli utili del 14%, principalmente a causa di un aumento delle vendite di farmaci antitumorali.

Migliori azioni Francesi

5. Allianz SE

  • Prezzo attuale: € 183
  • Prezzo target: € 200
  • Rendimento previsto: 9,20%
  • Quota portafoglio: 8%

Allianz SE (XETR: ALV.EU) è una società finanziaria internazionale con sede in Germania, una delle più grandi società nel mercato assicurativo e dell’asset management. Le direzioni aziendali principali dell’azienda includono l’assicurazione sulla proprietà, l’assicurazione sulla vita e la gestione patrimoniale. L’azienda è stata finanziariamente piuttosto forte durante la pandemia, con i ricavi nei primi sei mesi del 2020 che sono diminuiti solo dell’1,50%, principalmente a causa di una diminuzione degli utili assicurativi sulla vita (-3,40%). Allo stesso tempo, i ricavi dell’assicurazione sulla proprietà e della gestione patrimoniale sono aumentati rispettivamente dello 0,30% e del 3%. A giugno 2020, il mercato delle assicurazioni sulla vita ha iniziato a riprendersi gradualmente, con il quale la compagnia dovrebbe registrare buoni risultati finanziari nel secondo semestre del 2020. Inoltre, Allianz SE prevede di vendere un portafoglio di asset assicurativi sulla vita per un valore di 9 miliardi di euro.

Migliori azioni Spagnole

6. Nestlé

  • Prezzo attuale: € 90
  • Prezzo target: € 105
  • Rendimento previsto: 16,60%
  • Quota portafoglio: 10%

Nestlé (XETR: NESR.EU) è una multinazionale con sede in Svizzera, nota come il più grande produttore di alimenti al mondo. L’azienda ha un solido modello di business basato su un portafoglio diversificato in varie categorie di prodotti, sedi e canali di distribuzione. Nei primi sei mesi del 2020, gli utili della società sono diminuiti del 9,50% a causa della vendita di più filiali e della rivalutazione del cambio. Tuttavia, i guadagni organici sono cresciuti del 2,80% nello stesso periodo. Nonostante la crisi del COVID-19, Nestlé mostra una solida performance finanziaria, con margini di profitto operativi e netti rispettivamente del 16,90% e del 14,30%.

Entro il 2025, la società dovrebbe riorganizzare la sua attività Waters, concentrarsi sull’espansione dei suoi marchi premium di acqua minerale e vendere la maggior parte delle attività di Nestlé Waters in Nord America. Ciò potrebbe avere un impatto positivo sugli utili aziendali. Un ulteriore fattore a favore dell’azienda è che Nestlé acquisterà le sue azioni nei prossimi tre anni. Nei primi sei mesi del 2020, l’azienda è riuscita a spendere CHF 4,20 miliardi sui CHF 20 miliardi annunciati.

Migliori azioni Cinesi

7. Unilever

  • Prezzo attuale: € 52
  • Prezzo target: € 60
  • Rendimento previsto: 15,30%
  • Quota portafoglio: 10%

Unilever (Euronext: UNA.EU) è uno dei leader mondiali nei mercati alimentari e dei prodotti chimici domestici. Le azioni della società sono un rifugio sicuro tradizionale per gli investitori. Unilever commercializza i suoi prodotti in 190 paesi, i segmenti principali sono la cura della persona, il cibo, la cura della casa e la ristorazione. L’azienda sta affrontando con sicurezza la crisi del 2020: nei primi sei mesi del 2020, i suoi utili sono diminuiti solo dell’1,60% rispetto allo stesso periodo del 2019. Tuttavia, l’impatto negativo è stato dovuto alla rivalutazione della valuta (-2,50 %), mentre le vendite reali sono diminuite solo dello 0,10%. La ripresa economica contribuirà a ripristinare la crescita degli utili dell’azienda. Il margine di profitto operativo ha già raggiunto il 19,80%, mentre l’utile per azione è passato da € 1,27 a € 1,35. L’azienda ha un free cash flow stabile di 2,85 miliardi di euro nei primi sei mesi del 2020.

Migliori azioni di Wall Street 2021

8. Adidas

  • Prezzo attuale: € 282
  • Prezzo target: € 315
  • Rendimento previsto: 11,70%
  • Quota del portafoglio: 8%

Adidas (XETR: ADS.EU) è uno dei maggiori produttori internazionali di abbigliamento sportivo, calzature e accessori. Questa azienda è uno dei principali attori nel mercato europeo ed è seconda solo a Nike in tutto il mondo. Il gruppo Adidas include non solo il marchio Adidas, ma anche Reebok. Durante il blocco globale, la società ha dovuto chiudere quasi tutti i negozi nell’APAC, che rappresenta il 70% di tutti i negozi Adidas in tutto il mondo. Di conseguenza, gli utili sono diminuiti in modo significativo: nei primi sei mesi del 2020, i ricavi sono diminuiti del 26,90%, mentre la perdita operativa è stata di 286 milioni di euro e l’utile per azione è stato di 1,35 euro. Nonostante i problemi finanziari, tuttavia, la società ha alcune notizie positive da fornire. Ad esempio, le vendite attraverso la piattaforma di e-commerce proprietaria sono aumentate del 93% e hanno raggiunto un terzo delle vendite totali. Da maggio, Adidas ha iniziato ad aprire i suoi negozi, e alla fine di giugno l’83% di essi era aperto, con la società che registrava un aumento della conversione dei clienti. A partire dal secondo semestre 2020, il management della holding prevede una ripresa delle vendite e vede l’utile operativo da 600 milioni di euro a 700 milioni di euro nel terzo trimestre del 2020. Questi fattori contribuiranno all’ulteriore crescita finanziaria della società e al recupero del prezzo del titolo .

Migliori azioni Nasdaq 2021

9. Deutsche Börse AG

  • Prezzo attuale: € 151
  • Prezzo target: € 175
  • Rendimento previsto: 15,90%
  • Quota portafoglio: 7%

Deutsche Börse AG (XETR: DB1.EU) è una borsa valori che fornisce a investitori, istituzioni finanziarie e società un accesso ai mercati dei capitali in Europa, Americhe e APAC. Le operazioni della società riguardano la negoziazione di titoli e derivati, i servizi di compensazione e custodia, ecc. Negli ultimi anni, gli utili della società sono cresciuti in modo sostanziale, trainati sia dalla crescita organica che dalle operazioni di fusione e acquisizione. Il panico COVID-19 nei mercati finanziari ha funzionato bene per l’azienda, poiché la volatilità e il numero di transazioni sono aumentati temporaneamente. Il crollo del mercato ha portato all’arrivo di molti nuovi investitori, grazie ai quali il volume totale degli scambi è aumentato in media del 25% e ha raggiunto i 150 miliardi di euro al mese. Nei primi sei mesi del 2020, Deutsche Börse ha registrato ottimi risultati, con un aumento sia degli utili che dell’EBITDA del 17%. Nel frattempo, l’utile per azione rettificato è stato di € 3,68, con un aumento del 16% su base annua. L’azienda prevede di mantenere ulteriormente la sua attuale crescita organica e di investire in nuove tecnologie. La direzione di Deutsche Börse AG prevede risultati finanziari positivi nel 2020; il crescente interesse per i mercati finanziari in mezzo alla pandemia porta a prospettive ottimistiche per quanto riguarda il prezzo delle azioni della società.

10. Spotify

  • Prezzo attuale: € 202
  • Prezzo target: € 270
  • Rendimento previsto: 33,60%
  • Quota di portafoglio: 14,5%

Spotify (XETR: SPOT.EU) è uno dei più grandi servizi di streaming web che fornisce accesso legale a musica, audiolibri e podcast. L’azienda ha ampliato attivamente il proprio pubblico negli ultimi anni: alla fine di giugno 2020, il numero di utenti attivi al mese era di 299 milioni, di cui 130 milioni con un abbonamento Premium a pagamento. Nel secondo trimestre del 2020, questi numeri sono aumentati rispettivamente del 29% e del 27% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. L’azienda ha enormi opportunità per espandere il proprio pubblico, poiché il mercato potenziale è stimato a 3 miliardi di utenti di solventi. Finora, la società ha mostrato un ROI basso a causa dell’elevata entità dei diritti d’autore per i titolari di copyright musicale. Con il numero crescente di utenti, la società potrebbe avere maggiore influenza nelle negoziazioni con i titolari del copyright e aumentare il margine della propria attività. Recentemente, Spotify ha iniziato ad espandere la sua libreria di podcast acquisendo società di media che lavorano in questo segmento. L’espansione consentirà a Spotify di aumentare in modo significativo le sue entrate vendendo annunci ad alto margine con podcast. In quanto tale, Spotify è una risorsa interessante con un alto potenziale di crescita, che vale la pena includere nel tuo portafoglio.

Attenzione: prezzi azioni e target price di Ottobre 2020.

Fonti: Barkley’s Bank .

Pubblicista finanziario e operatore turistico, ha frequentato la Facoltà di Economia e Commercio e il Dipartimento di Lettere, lingue, letterature , civiltà antiche e moderne, presso UniPG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *