Migliori Azioni Tedesche da Comprare nel 2021

Ecco cinque titoli azionari tedeschi che potrebbero sorprendere positivamente nel 2021
Il 2020 è stato segnato dalla crisi Corona. Nel corso della pandemia di Covid-19, i mercati azionari globali sono diminuiti significativamente nel marzo di quell’anno. Ciò vale anche per il principale indice tedesco, che è passato da ben oltre 13.000 a circa 8500 punti. Il primo shock è stato seguito da una forte ripresa. Nonostante la pandemia, l’elevato numero di casi e l’incertezza economica, il DAX è stato scambiato a oltre 13.000 punti nel dicembre 2020. Nel corso dell’anno, questo ha quasi compensato le perdite. I segni dei tempi sono buoni: quasi tutte le banche e gli analisti si aspettano che il rally continui nel 2021 e un forte mercato rialzista. Ma quali titoli tedeschi potrebbero sorprendere in particolare nel 2021 e svilupparsi sopra la media? Ecco cinque idee dall’indice DAX.
Ti potrebbero interessare >> Migliori azioni italianeMigliori azioni SpagnoleMigliori Azioni CinesiTitoli FrancesiAzioni InglesiAzioni Cinesi 2022 – 
Migliori Azioni Tedesche da Comprare nel 2021
Sopra: l’indice DAX il principale indice della borsa tedesca

5 Azioni Tedesche che potrebbero crescere nel 2021

 

1. Fresenius SE (WKN: 578560)

L’azienda tedesca del settore della tecnologia medica e della salute potrebbe essere una delle sorprese nel 2021. Fresenius SE si occupa della gestione degli ospedali, della produzione di prodotti per dialisi attraverso la partecipazione alla controllata Fresenius Medical Care e dell’offerta di servizi sanitari. Dal crollo di Corona a marzo, le azioni si sono riprese solo moderatamente: a dicembre 2020 le azioni sono ancora scambiate del 25% al ​​di sotto del livello di gennaio.

È probabile che Fresenius SE sia particolarmente apprezzato dagli investitori in dividendi. Dopo tutto, è un aristocratico da dividendi di prima classe. Il CEO Stephan Sturm ha recentemente annunciato che la società tornerà a crescere nel 2021. Inoltre, le lunghe possibilità di successo sembrano intatte: i servizi nel settore sanitario stanno diventando sempre più importanti con lo sviluppo demografico. Con un KUV inferiore a 1, l’aristocratico dei dividendi costa poco. L’azienda aumenta la distribuzione degli utili da 27 anni e può quindi generare reddito passivo a lungo termine. Insieme al potenziale di prezzo, il prossimo anno potrebbe offrire un’opportunità redditizia.

2. Zalando (NASDAQ: ZAL111)

Zalando è un’azienda tedesca conosciuta bene anche in Italia, si occupa di vendita per corrispondenza online di moda e scarpe fondata nel 2008. L’IPO dell’azienda è avvenuta nel 2014. Il prezzo delle azioni è raddoppiato dall’IPO: solo nel 2020 il rendimento è superiore all’80%. Zalando è uno dei vincitori della crisi e può beneficiare della tendenza verso più ordini online. È probabile che la pandemia della corona continui nel prossimo anno e motiverà i consumatori a effettuare più ordini su Internet. Sembra improbabile che i consumatori successivamente vogliano rinunciare alla comodità degli ordini online. I tassi di crescita nel 2020 promettono grandi cose: nel terzo trimestre, le vendite sono aumentate di oltre il 20%. Se questo sviluppo continua, i prezzi dovrebbero continuare a salire. Con un rapporto P / E di quasi 200, tuttavia, gli investitori dovrebbero tenere d’occhio i tassi di crescita.

3. Kion Group (NYSE: KGX888)

La Kion Group AG è un produttore tedesco di tecnologia per magazzini e sistemi logistici. Il Gruppo Kion è uno dei maggiori produttori al mondo: in Europa la società per azioni è addirittura leader di mercato. Nel giugno 2013 i responsabili hanno deciso di quotare in borsa la società di Francoforte sul Meno. La capitalizzazione di mercato è ora di oltre otto miliardi di euro. Con un KUV inferiore a 1, il fornitore di tecnologia di magazzino è considerato sottovalutato. Recentemente, Kion ha dovuto far fronte a un significativo calo dei prezzi nel corso di un aumento di capitale. Tuttavia, i responsabili vogliono utilizzare il capitale fresco per aprire ulteriori mercati in crescita a lungo termine. Con la tendenza dell’e-commerce, sono necessarie sempre più soluzioni di stoccaggio e logistica per ottimizzare la catena di fornitura. L’automazione e la digitalizzazione sono ulteriori tendenze su cui Kion Group AG fa affidamento per la sua offerta innovativa. Ad esempio, i carrelli industriali intelligenti fanno parte della gamma dell’azienda dell’Assia.

4. Varta (NASDAQ: Varta)

L’azienda tedesca Varta può vantare secoli di tradizione. L’azienda è stata fondata a Eilwangen già nel 1887 ed è oggi uno dei principali gruppi industriali di batterie. I prodotti wireless sono di gran moda. Ciò significa che i produttori di hardware hanno bisogno di sempre più batterie e batterie ricaricabili: un vincitore di questa tendenza è Varta. Nel 2020, il produttore di batterie è stato in grado di aumentare le vendite di oltre il 150%. È improbabile che questo cambi anche nel 2021: Varta vuole quindi superare il miliardo di vendite e continuare a crescere. Per inciso, le prestazioni del corso non sono state convincenti nell’anno in corso. A dicembre, Varta veniva scambiata di circa il 10% al di sotto del tasso di gennaio.

5. Encavis (NYSE: EN)

Un altro candidato a sorpresa per il 2021 potrebbe essere l’azienda tedesca Encavis. Encavis AG è attualmente elencata nella SDAX tedesca. La società è attiva nel campo delle energie rinnovabili e potrebbe quindi beneficiare del megatrend della sostenibilità. L’azienda investe in parchi solari e turbine eoliche. L’azienda fa affidamento su progetti finiti e sistemi esistenti. Essendo uno degli Hotstock verdi, le azioni di Encavis sono quasi raddoppiate nell’anno in corso. L’azienda persegue l’obiettivo di rendere le energie rinnovabili una forma di energia sostenibile in grado di soddisfare le esigenze dell’umanità.

Nei primi nove mesi dell’anno le vendite sono cresciute di circa il 5%. Con l’annuncio dei dati trimestrali, i responsabili hanno confermato le previsioni per il 2020. Nel 2021, l’utile per azione dovrebbe aumentare di oltre il 10% a 0,46 euro. Con la crescente attenzione alle energie sostenibili, Encavis potrebbe crescere ancora più velocemente, anche se alcune aspettative sembrano essere prese in considerazione con un P / E di oltre 8 e un P / E a tre cifre.

Azioni di settori in crescita nel 2021

Turismo

Idrogeno

Energia Eolica 

Energia Rinnovabile

Cambiamento Climatico

Titoli Biotech

Titoli Farmaceutici

Tecnologici

Marijuana

Titoli Cinesi

Migliori titoli cinesi 2021

L'Economia e la Finanza dalla parte del consumatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *