Migliori Azioni Italiane da Comprare questa settimana: ultime novità

Dopo le pesanti criticità sentite tra marzo e aprile 2020, Piazza Affari sta finalmente tornando a respirare un clima di normalità, grazie anche alle ultime aperture della Fase 3, autorizzate dal d.p.c.m. 11 giugno 2020 e che hanno portato la popolazione italiana a vivere in modo più disinvolto la sua quotidianità, ma anche alle nuove misure di sostegno lanciate dalle banche centrali.

Tra le migliori azioni italiane della settimana vi sono alcune delle realtà che maggiormente hanno risentito dell’emergenza CoViD, ma anche altre che nonostante i periodi di difficoltà hanno saputo resistere, coi principali comparti che occupano la vita di tutti i giorni e dove sono presenti in modo crescente le nuove tecnologie. Su quali di questi si può investire al meglio? Ecco una carrellata dei titoli azionari del momento per idee di Trading Intraday.

Industria italiana, la situazione all’inizio della Fase 3

Grazie all’ultimo d.p.c.m., il 15 giugno 2020 inizia la Fase 3, che prevede tra il progressivo sblocco dalla quarantena anche gli spostamenti all’estero e la riapertura di cinema, teatri e luoghi di ritrovo al chiuso. Nel contempo è in vigore il nuovo Decreto Liquidità, che si pone come obiettivo la ripresa dell’industria italiana con finanziamenti a fondo perduto per PMI e grandi imprese.

Secondo le indagini Istat si preannuncia però un periodo estremamente difficile, in cui il 41,4% delle aziende italiane ha visto un calo del fatturato superiore al 50%, mentre il 51,5% di esse prevede la mancanza della liquidità necessaria per sostenere le spese dei restanti mesi del 2020. Nonostante i finanziamenti del nuovo decreto, è un problema particolarmente sentito per le PMI, che accusano maggiormente il calo di fatturato.

Tra i settori fortemente colpiti vi sono quelli del Made in Italy come industrie del legno e dell’abbigliamento, sono invece il 38% le aziende che sentono problemi legati a rischi operativi e sostenibilità, e che potrebbero aspettarsi nei prossimi mesi un calo di fatturato a causa della riduzione della domanda. 

Quali sono le migliori azioni italiane della settimana? 5 nomi da seguire attentamente

In vista delle nuove misure di sostegno lanciate dalla BCE per scongiurare l’epidemia CoViD-19, le borse europee hanno avuto negli ultimi giorni valori positivi: tra queste, Piazza Affari registra un +14,3% rispetto a metà maggio. Trainati dall’andamento positivo portato anche dal Decreto Liquidità, le migliori azioni italiane della settimana tornano a valori simili a quelli di febbraio, precedenti al crollo di marzo-aprile.

migliori azioni italiane da comprare
Quotazione azioni Orsero ultimi 12 mesi

Orsero

Fondato nel 2015 ad Albenga, il Gruppo Orsero nasce dall’esperienza dei Fratelli Orsero ed è attivo nella distribuzione di prodotti ortofrutticoli d’alta qualità per supermercati e grossisti, presentando oltre 100 clienti nella grande distribuzione e oltre 5.000 grossisti tradizionali, con una rete di più di 1.500 fornitori in oltre 70 paesi. Presente principalmente in Italia e Portogallo, è una delle più influenti realtà di settore d’Europa.

Come la maggior parte dei titoli su Piazza Affari, anche Orsero ha perso terreno tra marzo e maggio, registrando un -31,9% dai valori di febbraio 2020. Ha avuto in seguito un andamento positivo, che l’ha portato ad un aumento di valore del 27,2% nell’ultima settimana, attestandosi a 6,740 euro per azione. Tra le motivazioni principali della forte ripresa c’è l’apertura alla Fase 3, che ha semplificato la commercializzazione e aumentato la disponibilità nei supermercati.

  • Performance dal 09/06/2020: +27,2%
  • Valore attuale: 6,740 euro
  • Valore minimo: 4,700 euro, registrato il 14/05/2020
  • Valore massimo: 6,900 euro, registrato il 11/02/2020
azioni italiane
Quotazione Azioni QF Opportunità Italia negli ultimi 12 mesi

QF Opportunità Italia

Istituito nel 2013, Opportunità Italia è un fondo d’investimento a numero chiuso verso immobili italiani, mirando alla distribuzione annuale del 3% dei proventi realizzati. Accessibile anche con un patrimonio limitato, consente di beneficiare di tutti i vantaggi della gestione professionale, puntando alla riduzione dei rischi e alla massimizzazione dei ricavi.

Dopo il brusco crollo che ha portato il titolo ai valori di febbraio 2019 registrando un -25,3% rispetto a febbraio 2020, a giugno QF Opportunità Italia è una delle migliori azioni italiane della settimana, con un rialzo del 18,3% e un valore di 1.200 euro il 16 giugno. La ripresa del settore immobiliare e la sua ciclicità sono le prime ragioni del rialzo di tale titolo, per cui si vedono proiezioni di crescita a lungo termine.

  • Performance dal 09/06/2020: +18,3%
  • Valore attuale: 1.200,00 euro
  • Valore minimo: 987.40 euro, registrato il 24/04/2020
  • Valore massimo: 1.322,20 euro, registrato il 18/02/2020
comprare azioni italiane acsm
Quotazione azioni ACSM-AGAM ultimi 12 mesi

Acsm-Agam

Società nata nel 2009 dalla fusione tra Acsm di Como e Agam di Monza, Acsm-Agam è impegnata nella distribuzione di gas, acqua, energia elettrica e termica, oltre che nella gestione fognature, nella vendita metano, nello smaltimento rifiuti attraverso termovalorizzatori e nel teleriscaldamento ed efficientamento energetico attraverso risorse rinnovabili.

Il titolo Acsm-Agam è uno di quelli che ha avuto una ripresa più veloce dalla crisi CoViD, riguadagnando ad aprile 2020 il 28,8% dopo aver perso il 39,3% dal massimo storico del 25 febbraio. Da inizio giugno le azioni Acsm-Agam segnano un +18,4%, di cui il 15,6% solo nell’ultima settimana. A portare risultati positivi è stata principalmente la progressiva riapertura dal lockdown e le tendenze di mercato verso le energie rinnovabili.

  • Performance dal 09/06/2020: +15,6%
  • Valore attuale: 2,450 euro
  • Valore minimo: 1,700 euro, registrato il 26/03/2020
  • Valore massimo: 2,800 euro, registrato il 25/02/2020
Migliori Azioni Italiane da Comprare digital value
Quotazione azioni Digital Value negli ultimi 12 mesi

Digital Value

Holding italiana che nasce dall’unione di Italware e ITD Solutions, Digital Value è una delle principali realtà nazionali legate al settore tecnologico. Presenta un portafoglio di soluzioni integrate per sicurezza informatica, analisi, big data, internet delle cose e cloud, indirizzate principalmente a finanza, automotive e difesa, che rappresentano i suoi 2.000 clienti e le sue 26 partnership. Mette a disposizione oltre 450 certificazioni.

Digital Value ha vissuto una forte ripresa durante l’emergenza CoViD, con una crescita esponenziale del 63,8% dal 12 marzo, giorno in cui con 16,000 euro ha toccato il valore più basso del 2020. Accentuandosi a giugno, raggiunge il valore di 26,200 euro. E’ anche una delle migliori azioni italiane della settimana con un rialzo dell’11%. Essendo strettamente legata a tecnologie informatiche, Digital Value è una di quelle realtà che ha risentito solo parzialmente della crisi e – ad oggi – è uno dei titoli azionari italiani più interessanti.

  • Performance dal 09/06/2020: +11%
  • Valore attuale: 26,200 euro
  • Valore minimo: 16,000 euro, registrato il 12/03/2020
  • Valore massimo: 26,200 euro, registrato il 16/06/2020
azioni italiane da comprare: de longhi
Quotazione azioni DE LONGHI ultimi 12 mesi

De’ Longhi

Azienda fondata a Treviso nel lontano 1907, De’ Longhi rappresenta una delle eccellenze italiane nel settore di climatizzazione, cucina, pulizia ed elettrodomestici in generale. Appartenente alla famiglia De’ Longhi, ha un fatturato di 2,106 miliardi e detiene i marchi Kenwood, Ariete e Braun, vantando collaborazioni con Nescafè e Nespresso.

Dopo aver raggiunto il suo minimo storico il 12 marzo 2020, a 11,430 euro per azione, il titolo De’ Longhi è stato protagonista di una costante ripresa che l’ha portato a raggiungere il valore di 23,100 euro, registrando un +21,2% solo da inizio giugno, di cui il 6,8% nell’ultima settimana. Le motivazioni dietro alla ripresa sono legate all’allentamento delle misure di quarantena della Fase 2 e la conseguente riapertura di negozi e centri commerciali.

  • Performance dal 09/06/2020: +6,8%
  • Valore attuale: 23,100 euro
  • Valore minimo: 11,430 euro, registrato il 12/03/2020
  • Valore massimo: 23,100 euro, registrato il 16/06/2020

Come reagisce Piazza Affari alla Fase 3?

Nonostante il clima d’ottimismo per l’inizio della Fase 3, i dati Istat preannunciano uno scenario estremamente critico per l’industria italiana, che vede oltre il 50% delle aziende nazionali, principalmente PMI, non essere in grado di sostenere le spese dell’anno in corso.

Invece, spinta anche dalle misure BCE, Piazza Affari reagisce in modo positivo registrando un +14,3% nell’ultimo mese e, notando le migliori azioni italiane della settimana, si assiste a conti fatti a trend positivi condivisi da molte realtà nazionali, inerenti a settori presenti nella vita quotidiana in cui le nuove tecnologie hanno ruoli cruciali. Per queste, si prevedono evoluzioni a lungo termine.

Quotazione in tempo reale dei titoli italiani più interessanti. 

BRE.MI Azioni Brembo
BMPS.MI Azioni Banca Monte dei Paschi di Siena

ISP Intesa Sanpaolo

LDO Leonardo Spa
ENI ENI Spa
RACE.MI  Azioni Ferrari
UCG.MI Azioni Unicredit
FCA Fiat Chrysler
FBK.MI Azioni Fineco
FM.MI Azioni Fiera Milano
BC.MI Azioni Brunello Cucinelli
JUVE.MI Azioni Juventus
PST Poste italiane

L'Economia e la Finanza dalla parte del consumatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *