Miglior Conto Corrente Aprile, Maggio 2022

In quest’articolo esamineremo i migliori conti correnti di questo inizio primavera 2022, per trovare quelli più convenienti e adatti alle proprie esigenze.

Aprire un conto corrente o cambiarlo può essere spesso molto difficile, specialmente se non si conoscono bene i dettagli, ma grazie alle norme di trasparenza le banche forniscono tutte le informazioni necessarie alla clientela, cosa che semplifica il processo di scelta. Quali sono quindi i migliori conti correnti di marzo 2022?

Leggi: Confronta i vari Conti CorrentiConto Primavera

Miglior Conto Corrente Marzo, Aprile, Maggio 2022
Sopra: i loghi delle principali banche italiane.

Qual’è il miglior conto corrente marzo 2022? 5 nomi da considerare

Che sia tradizionale, online o a zero spese, il conto corrente è uno strumento essenziale per le famiglie italiane, tanto che secondo Banca d’Italia a giugno 2021 è di 1.131 miliardi di euro la ricchezza totale custodita al suo interno. Seppur caratterizzato dalla gestione passiva, la sua scelta richiede di valutare una serie di fattori, tra tutti:

  • Tipologia
  • Canoni e costi generali
  • Caratteristiche e funzionalità
  • Elementi base ed extra

Sono questi i parametri che consentono di scoprire i migliori conti correnti del mese di marzo. In molti casi, indifferentemente dai rincari delle tariffe fino al +14% nell’ultimo anno secondo l’Antitrust, i costi di gestione possono essere azzerati soddisfacendo alcuni requisiti.

SelfyConto Mediolanum

Acquisendo l’attuale nome nel 1997, Mediolanum è una delle prime banche online d’Italia, grazie a nuove tecnologie applicate ai conti correnti. Il suo SelfyConto offre un servizio completo, totalmente online e di facile gestione, a canone azzerato per il primo anno e per correntisti under 30, operazioni illimitate e carta di debito Mastercard inclusa.

  • Apertura: gratuita online
  • Canali disponibili: online
  • Canone: 45,00 euro/anno, nessuno per primi 12 mesi, nessuno per under 30, azzerabile con patrimonio complessivo minimo di 15.000 euro o prestito, mutuo o prodotto assicurativo Mediolanum
  • Ritenuta fiscale: 26%
  • Imposta bollo: 34,20 euro/anno per giacenze superiori a 5.000 euro
  • Prelievi: gratuiti in euro presso ATM banche italiane e estere in area Euro
  • Versamenti: gratuiti
  • Bonifici: gratuiti SEPA, +0,2% SEPA istantanei, 7,00 euro extra-SEPA, +0,25% con cambio euro-dollaro, +0,50% euro-altre valute
  • Estratto conto: gratuito online, 0,77 euro cartaceo
  • Accredito stipendio/pensione: gratuito
  • Domiciliazione utenze: gratuita
  • Carte: debito Mediolanum Card gratuita, credito Mediolanum Credit 12,00 euro/anno, credito Mediolanum Prestige 80,00 euro/anno
  • Extra: Easy Shopping per rateizzazione spese e Spending Control per gestione carte inclusi in canone carta credito, possibilità di richiedere prestiti in tempo reale con ShopForYou e investire in oltre 3.500 fondi comuni e mercati internazionali
  • QUI: Recensione Conto Corrente Mediolanum.

Conto Arancio ING

100% digitale, sicuro e dalla facile gestione, Conto Arancio ING è un prodotto versatile e adatto a ogni tipologia di cliente, semplificando le operazioni comuni e abbattendo i costi, come il canone azzerato per il primo anno. Comprende una carta di debito Mastercard e si può utilizzare con l’app ufficiale ING con riconoscimento facciale. E’ in promo fino al 31/03/2022.

  • Apertura: gratuita online
  • Canali disponibili: online
  • Canone: 24,00 euro/anno, nessuno con Zero Vincoli entro il 31/03/2022
  • Ritenuta fiscale: 26%
  • Imposta bollo: 34,20 euro/anno per giacenze superiori a 5.000 euro
  • Prelievi: 0,75 euro, gratuiti con Zero Vincoli
  • Versamenti: gratuiti
  • Bonifici: gratuiti online, 2,50 euro e gratuito con Zero Vincoli da telefono
  • Estratto conto: gratuito online, 5,00 euro cartaceo
  • Accredito stipendio/pensione: gratuito
  • Domiciliazione utenze: gratuita
  • Carte: debito Mastercard gratuita, credito Mastercard Gold 24,00 euro/anno, gratuita entro il 31/03/2022 o con spese di almeno 500,00 euro/mese con Pagoflex
  • Extra: libretto assegni annuale
  • QUI: Recensione Conto ARANCIO.

Start/Premium Banca Sella

Fondata nel 1886 dalla famiglia Sella, Banca Sella unisce l’importanza della sua lunga storia con la modernità della tecnologia odierna, grazie alla sua continua evoluzione. I conti Start e Premium sono fruibili sia online che da filiale, con costi variabili a seconda delle esigenze.

  • Apertura: gratuita online, 35,00 euro filiale
  • Canali disponibili: online e filiale
  • Canone: 18,00 euro/anno e gratuito per i primi 3 mesi per Start, 60,00 euro/anno e 1,50 euro/mese per i primi 3 mesi per Premium
  • Ritenuta fiscale: 26%
  • Imposta bollo: 34,20 euro/anno per giacenze superiori a 5.000 euro
  • Prelievi: 4 prelievi gratuiti/mese con Start, 6 prelievi gratuiti/mese con Premium, gratuiti da ATM Sella, 2,00 euro in banche area Euro, 4,00 euro in banche extra-Euro
  • Versamenti: gratuiti
  • Bonifici: gratuiti online, 9,00 euro da sportello Sella, 2,30 euro bonifici istantanei, 2 bonifici istantanei/mese con Premium
  • Estratto conto: gratuito online, 0,83 euro cartaceo
  • Accredito stipendio/pensione: gratuito
  • Domiciliazione utenze: gratuita
  • Carte: debito Mastercard gratuita, credito Visa 41,00 euro/anno con Start e gratuita con Premium
  • Extra: buono programma Esperienze Sella 150,00 euro per Smart e 300,00 euro per Premium

Hello!Money Hello Bank!

Lanciata nel 2013 da BNL-BNP Paribas, Hello Bank! è una banca multicanale diretta che semplifica che principali operazioni. Il suo Hello!Money è un conto da operazioni illimitate e canone zero per correntisti under 30 o azzerabile attraverso alcuni requisiti. Rivolto a privati, PMI, professionisti, ed enti istituzionali, offre anche lo Spid e una piattaforma di trading online.

  • Apertura: gratuita online
  • Canali disponibili: online
  • Canone: 72,00 euro/anno, nessuno per under 30, -2,00 euro/mese con accredito stipendio/pensione, -3,00 euro/mese sottoscrivendo una polizza BNL, -1,00 euro/mese sottoscrivendo polizza BNL Multimedia o No Problem Plus
  • Ritenuta fiscale: 26%
  • Imposta bollo: 34,20 euro/anno per giacenze superiori a 5.000 euro
  • Prelievi: gratuiti da ATM BNL, 1,00 euro o gratuito se superiore a 99,00 euro da ATM altre banche
  • Versamenti: gratuiti
  • Bonifici: gratuiti online, 4,50 euro da sportello BNL
  • Estratto conto: gratuito online, 1,00 euro cartaceo
  • Accredito stipendio/pensione: gratuito
  • Domiciliazione utenze: gratuita
  • Carte: debito Hello Mat gratuita, credito Hello Card gratuita se richiesta all’apertura conto
  • Extra: Spid e piattaforma trading online inclusi nel canone
  • QUI: Recensione conto corrente Hello Money

N26

Fondata come banca diretta nel 2013 in Germania, N26 presenta una serie di carte di debito attive come veri e propri conti correnti, disponibili in tre versioni con caratteristiche in funzione di operatività ed esigenze. Adatta a ogni tipo di correntista, la versione base è completamente gratuita e vanta del sistema 3d Secure.

  • Apertura: gratuita online
  • Canali disponibili: online
  • Canone: nessuno per Standard, 58,80 euro/anno per Smart, 118,80 euro/anno per You
  • Ritenuta fiscale: 26%
  • Imposta di bollo: 34,20 euro/anno per giacenze superiori a 5.000 euro
  • Prelievi: 3 prelievi gratuiti in euro con Standard, gratuiti illimitati con Smart e You presso ATM banche italiane e estere in area Euro
  • Versamenti: gratuiti
  • Bonifici: gratuiti SEPA, +0,99% SEPA istantanei con Standard, gratuiti con Smart e You
  • Estratto conto: gratuito online
  • Accredito stipendio/pensione: gratuito
  • Domiciliazione utenze: gratuita
  • Carte: debito Mastercard inclusa nel canone
  • Extra: carte aggiuntive, copertura assicurativa viaggi, mobilità e sport invernali con You
  • QUI Recensione Conto Corrente 26

Conclusioni

Esaminando i migliori conti correnti di marzo 2022 si vedono nomi noti nello scenario bancario, che rappresentano realtà importanti e affidabili con prodotti all’avanguardia, tra novità e vecchie conferme: ancora una volta è presente N26 con la sua carta-conto a zero spese, mentre si uniscono Hello Bank! e Banca Sella, che a costi maggiori rispondono con storia, solidità e qualità delle loro funzionalità.

A conti fatti, seppur indiscutibilmente convenienti, l’effettiva validità dipenderà strettamente dalle esigenze della clientela: come ogni prodotto finanziario, anche il conto corrente va scelto con attenzione e responsabilità a seconda delle proprie necessità.

Approfondimenti su altri conti correnti

La Finanza dalla parte del piccolo investitore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *