Miglior Mutuo Aprile, Maggio 2022 per Comprare Casa

Al netto delle difficoltà attuali tra pandemia e guerra, la casa resta il principale desiderio degli italiani, che sia dello stile ideale, grande e che migliori il proprio stile di vita. Nel 77% dei casi si ricorre ad un finanziamento per acquistare una casa, per questo oggi scopriremo i migliori mutui dei prossimi tre mesi, con relative caratteristiche.

Un mercato che ha risentito pesantemente del CoViD-19 quello immobiliare, ma che è tornato ad avere risultati positivi nell’ultimo anno, grazie anche ai campi di stile, d’abitudine ed i conseguenti traslochi verso aree più vivibili e meno caotiche. Occorre quindi capire, quali sono i migliori mutui per marzo, aprile e maggio 2022?

mutuo migliore, migliore mutuo, mutuo piùà conveniente, dove fare la surroga mutuo

Quali sono i migliori mutui dei prossimi tre mesi suddivisi per categoria?

Valutando l’acquisto di una nuova casa impossibile non pensare ad un mutuo, un finanziamento che renda più semplice il pagamento dilazionandolo nel tempo. Nella vasta offerta commerciale, cruciale valutare una serie di caratteristiche, tra tutte:

  • Finalità
  • Banca
  • Copertura
  • Durata
  • Tassi d’interesse
  • Spese aggiuntive
  • Garanzie
  • Condizioni

In fase di scelta, va considerato che le rate ideali non devono superare il 33% dello stipendio mensile, per non gravare troppo sulle condizioni finanziarie e rendere il mutuo più facilmente gestibile.

Miglior mutuo prima casa

Dedicato a chi non è ancora proprietario di un immobile, il mutuo prima casa copre fino all’80% del prezzo o più raramente fino al 100% in caso di maggiori garanzie. Definito alla stipula, può essere a tasso fisso, a rate costanti, o a tasso variabile, con rate differenti secondo il tasso EuriBor.

  • Migliorcasa 50 Fisso Banca Carige
    • Destinatari: persone fisiche con obiettivi estranei all’attività d’impresa max 75 anni a scadenza mutuo
    • Tasso: fisso
    • Copertura: fino al 50% valore dell’immobile, fino all’80% per immobili all’asta
    • Durate: da 10 a 30 anni
    • Frequenza rate: mensile
    • TAN: 1,20%
    • TAEG: 1,36%
    • Imposta sostitutiva: 0,25% dell’importo erogato
    • Spese istruttoria: 0,7% dell’importo erogato, min 850,00 euro
    • Spese perizia: 270,00 euro
    • Altre spese: commissione ipotecaria 0,1% dell’importo erogato, min 25,82 euro
    • Garanzie: ipoteca primo grado sull’immobile con atto notarile
    • Assicurazioni: polizze obbligatorie incendio e vita caso morte, polizza facoltativa familiare
  • Mutuo con Garanzia Prima Casa Credem
    • Destinatari: persone fisiche con obiettivi estranei all’attività d’impresa dai 18 ai 36 anni
    • Tasso: fisso o variabile
    • Copertura: fino all’80% valore dell’immobile, oltre l’80% con ISEE non superiore a 40.000 euro/anno
    • Durate: da 5 a 30 anni
    • Frequenza rate: mensile
    • TAN: 1,15% fisso, da 0,15% a 2,63% variabile
    • TAEG: 1,39% fisso, da 0,38% a 2,86% variabile
    • Imposta sostitutiva: 0,25% dell’importo erogato
    • Spese istruttoria: 0,5% dell’importo erogato, min 600,00 euro
    • Spese perizia: 280,00 euro
    • Altre spese: incasso rata 1,75 euro/mese, gestione pratica 39,00 euro/anno
    • Garanzie: ipoteca primo grado al 150% sull’immobile con atto notarile, nessuna con Fondo Garanzia
    • Assicurazioni: polizze obbligatorie incendio e scoppio, polizze facoltative protezione mutuo e vita caso morte
  • Mutuo Giovani Fondo Garanzia Intesa Sanpaolo
    • Destinatari: persone fisiche con obiettivi estranei all’attività d’impresa dai 18 ai 36 anni
    • Tasso: variabile
    • Copertura: fino all’80% valore immobile min 30.000 euro, fino a 250.000 euro per lavoratori atipici, oltre l’80% con ISEE non superiore a 40.000 euro/anno
    • Durate: da 6 a 30 anni
    • Frequenza rate: mensile
    • TAN: da 0,35% a 0,85%
    • TAEG: da 0,44% a 0,95%
    • Imposta sostitutiva: 0,25% dell’importo erogato
    • Spese istruttoria: nessuna
    • Spese perizia: da 320,00 a 890,00 euro
    • Altre spese: nessuna
    • Garanzie: ipoteca primo grado sull’immobile con atto notarile, nessuna con Fondo Garanzia
    • Assicurazioni: polizza obbligatoria incendio, polizza facoltativa protezione mutuo

Miglior mutuo seconda casa

Rivolto a chi è già proprietario di prima casa e intende acquistare una casa vacanziera o da mettere in locazione, il mutuo seconda casa prevede condizioni differenti e minori agevolazioni, considerando che non dovrà essere rivolto ad abitazioni di lusso e il richiedente non dovrà avere diritti di proprietà, uso, usufrutto o abitazione su altri immobili nello stesso comune, o beneficiare delle agevolazioni prima casa su immobili differenti.

  • Tasso Fisso BPER Banca
    • Destinatari: persone fisiche singole o in cointestazione max 75 anni a scadenza mutuo
    • Tasso: fisso
    • Copertura: fino all’80% valore immobile min 40.000 euro
    • Durate: da 5 a 30 anni
    • Frequenza rate: mensile
    • TAN: 1,11%
    • TAEG: 1,48%
    • Imposta sostitutiva: 2% dell’importo erogato
    • Spese istruttoria: 0,50% dell’importo erogato, min 599,00 euro
    • Spese perizia: 280,00 euro
    • Altre spese: incasso rata 1,00 euro/mese, comunicazioni periodiche 0,90 euro/anno, eventuale sopralluogo secondario 220,00 euro
    • Garanzie: ipoteca primo grado sull’immobile con atto notarile
    • Assicurazioni: polizza obbligatoria incendio e scoppio
  • Mutuo Variabile Green WeBank
    • Destinatari: persone fisiche max 60 anni all’avvio e max 80 anni a scadenza mutuo
    • Tasso: variabile
    • Copertura: fino all’80% valore immobile min 50.000 max 1 milione di euro
    • Durate: da 10 a 30 anni
    • Frequenza rate: mensile
    • TAN: da 0,62% a 1,45%
    • TAEG: da 0,87% a 1,68%
    • Imposta sostitutiva: 2% dell’importo erogato
    • Spese istruttoria: 500,00 euro
    • Spese perizia: nessuna
    • Altre spese: nessuna
    • Garanzie: ipoteca primo grado al 150% sull’immobile con atto notarile
    • Assicurazioni: polizza obbligatoria incendio e scoppio a carico WeBank, pacchetto polizze facoltativo ramo vita e ramo danni
  • Mutuo Credit Agricole
    • Destinatari: persone fisiche max 75 anni a scadenza mutuo
    • Tasso: variabile
    • Copertura: fino all’80% valore immobile
    • Durate: da 10 a 30 anni
    • Frequenza rate: mensile
    • TAN: da 0,51% a 1,00%
    • TAEG: da 0,92% a 1,24%
    • Imposta sostitutiva: 2% dell’importo erogato
    • Spese istruttoria: 500,00 euro
    • Spese perizia: 201,30 euro
    • Altre spese: gestione pratica da 1,50 a 3,25 euro/anno, comunicazioni cartacee 0,85 euro, certificazione interessi passivi cartacea 3,00 euro
    • Garanzie: ipoteca primo grado o successivo al 150% sull’immobile con atto notarile
    • Assicurazioni: polizza obbligatoria incendio e scoppio, polizze facoltative vita e danni

Miglior mutuo per la ristrutturazione della casa

Per immobili già esistenti che richiedono interventi edili, i mutui ristruttutazione coprono lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria fino all’80%, dietro progetto edilizio e autorizzazione comunale. Sono disponibili per prime e seconde case.

  • Migliorcasa 50 Fisso Banca Carige
    • Destinatari: persone fisiche con obiettivi estranei all’attività d’impresa max 75 anni a scadenza mutuo
    • Tasso: fisso
    • Copertura: fino al 50% valore dell’immobile, fino all’80% per immobili all’asta
    • Durate: da 10 a 30 anni
    • Frequenza rate: mensile
    • TAN: 0,95%
    • TAEG: 1,28%
    • Imposta sostitutiva: 0,25% dell’importo erogato prima casa, 2% seconda casa
    • Spese istruttoria: 0,7% dell’importo erogato, min 850,00 euro
    • Spese perizia: 270,00 euro
    • Altre spese: incasso rata 2,50 euro/mese, nessuna online
    • Garanzie: ipoteca primo grado o successivo sull’immobile con atto notarile
    • Assicurazioni: polizze obbligatorie incendio e vita caso morte, polizza facoltativa familiare
  • Tasso Fisso/Variabile BPER Banca
    • Destinatari: persone fisiche singole o in cointestazione max 75 anni a scadenza mutuo
    • Tasso: fisso o variabile
    • Copertura: fino all’80% valore immobile min 40.000 euro
    • Durate: da 5 a 30 anni
    • Frequenza rate: mensile
    • TAN: 1,10% fisso, da 0,55% a 1,20% variabile
    • TAEG: 1,41% fisso, da 0,85% a 1,53% variabile
    • Imposta sostitutiva: 0,25% dell’importo erogato prima casa, 2% seconda casa
    • Spese istruttoria: 0,50% dell’importo erogato, min 599,00 euro
    • Spese perizia: 280,00 euro
    • Altre spese: incasso rata 1,00 euro/mese, comunicazioni periodiche 0,90 euro/anno, eventuale sopralluogo secondario 220,00 euro
    • Garanzie: ipoteca primo grado sull’immobile con atto notarile
    • Assicurazioni: polizza obbligatoria incendio e scoppio
  • Tasso Variabile Ristrutturazione Unicredit
    • Destinatari: persone fisiche con obiettivi estranei all’attività d’impresa max 80 anni a scadenza mutuo
    • Tasso: variabile
    • Copertura: dal 50% all’80% valore immobile
    • Durate: da 5 a 20 anni
    • Frequenza rate: mensile
    • TAN: da 0,52% a 0,80%
    • TAEG: da 0,82% a 1,10%
    • Imposta sostitutiva: 0,25% dell’importo erogato prima casa, 2% seconda casa
    • Spese istruttoria: 500,00 euro
    • Spese perizia: 250,00 euro
    • Altre spese: nessuna
    • Garanzie: ipoteca primo grado al 150% sull’immobile con atto notarile
    • Assicurazioni: polizza obbligatoria incendio e scoppio

Miglior mutuo per la surroga del mutuo

Per mutui precedentemente accesi, grazie al Decreto Bersani bis il mutuo surroga permette di trasferire un finanziamento in corso da una banca all’altra, a costo zero e modificandone le condizioni, godendo di agevolazioni come l’assenza di imposta di bollo, istruttoria e perizia.

  • Surrogazione Tasso Fisso BPER Banca
    • Destinatari: persone fisiche singole o in cointestazione max 75 anni a scadenza mutuo
    • Tasso: fisso
    • Copertura: fino all’80% valore immobile
    • Durate: da 5 a 30 anni
    • Frequenza rate: mensile
    • TAN: 1,44%
    • TAEG: 1,91%
    • Imposta sostitutiva: non dovuta
    • Spese istruttoria: nessuna
    • Spese perizia: nessuna
    • Altre spese: incasso rata 1,00 euro/mese, comunicazioni periodiche 0,90 euro/anno
    • Garanzie: ipoteca primo grado sull’immobile con atto notarile
    • Assicurazioni: polizza obbligatoria incendio e scoppio
  • Mutuo Base Credit Agricole
    • Destinatari: persone fisiche max 75 anni a scadenza mutuo
    • Tasso: fisso
    • Copertura: fino all’80% valore immobile
    • Durate: da 10 a 30 anni
    • Frequenza rate: mensile
    • TAN: 1,44%
    • TAEG: 1,59%
    • Imposta sostitutiva: non dovuta
    • Spese istruttoria: nessuna
    • Spese perizia: nessuna
    • Altre spese: gestione pratica da 1,50 a 3,25 euro/anno, comunicazioni cartacee 0,85 euro, certificazione interessi passivi cartacea 3,00 euro
    • Garanzie: ipoteca primo grado o successivo al 150% sull’immobile con atto notarile
    • Assicurazioni: polizza obbligatoria incendio e scoppio, polizze facoltative vita e danni
  • Ri-Mutuo Tasso Variabile Credem
    • Destinatari: persone fisiche max 75 anni a scadenza mutuo con reddito continuativo
    • Tasso: variabile
    • Copertura: fino all’80% valore dell’immobile min 75.000 euro
    • Durate: da 10 a 30 anni
    • Frequenza rate: mensile
    • TAN: da 0,25% a 0,73%
    • TAEG: da 0,43% a 0,91%
    • Imposta sostitutiva: non dovuta
    • Spese istruttoria: nessuna
    • Spese perizia: nessuna
    • Altre spese: incasso rata 1,75 euro/mese
    • Garanzie: ipoteca primo grado al 150% sull’immobile con atto notarile
    • Assicurazioni: polizze obbligatorie incendio e scoppio, polizze facoltative protezione mutuo e vita caso morte

Recensioni e opinioni di mutui in questo sito:

Mutui in Italia, l’attuale situazione

Secondo Norisma, a fine 2021 oltre 3,3 milioni di famiglie hanno acquistato una nuova casa, nel 70% dei casi in province e piccoli comuni; il 77% del totale è avvenuto attraverso un mutuo. Una soluzione per semplificare la compravendita e non gravare fortemente sulle spese già pesanti del caro vita.

A conti fatti, analizzando i migliori mutui per i prossimi tre mesi si notano importanti realtà del comparto bancario con prodotti validi e convenienti, che specialmente per prima casa e surroga offrono condizioni molto vantaggiose, portando a ridurre le spese generali. In ogni caso, consapevolezza e giudizio nella scelta saranno d’obbligo, anche con l’aiuto di un consulente se necessario.

 

Approfondimenti e recensioni di mutui peer la casa

 

La Finanza dalla parte del piccolo investitore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *