Miglior Conto Corrente del Mese di Giugno 2019

Da ormai alcuni anni a questa parte gli istituti di credito presentano interessanti offerte per i conti corrente. In particolare, sono le banche che operano principalmente online ad essere avvantaggiate. Questo grazie alla semplicità di gestione del conto corrente online, che riduce drasticamente tempi e spese e offre un’operatività illimitata sia da telefono che da home banking. Anche scegliendo il miglior conto corrente che le banche mettono a disposizione, occorre sempre valutare con attenzione ogni caratteristica a seconda delle esigenze.

Cos’è un conto corrente?

Il conto corrente è uno strumento finanziario offerto dalle banche che permette di gestire il proprio denaro in maniera sicura. Tra i servizi disponibili ci sono:

  • Prelievo contante
  • Deposito contante
  • Versamenti
  • Domiciliazione utenze
  • Accredito stipendi e pensioni

Negli ultimi anni sono sempre più le persone che utilizzano un conto corrente, anche grazie alle loro nuove funzionalità online: il poter gestire le proprie finanze direttamente da un computer o da uno smartphone permette infatti di ottimizzare i tempi, evitando di muoversi o fare file in filiale. Riducendo inoltre i costi di gestione e delle operazioni, molti conti hanno un canone irrisorio o addirittura azzerato. La ritenuta fiscale è invece solitamente del 26%.

Miglior Conto Corrente del Mese di Giugno 2019

Qual è il miglior conto corrente di giugno 2019?

Tra istituti consolidati e altri di più recente natura, sono ormai diverse le formule di conto corrente a disposizione per le evenienze più particolari. In totale sicurezza, possono arrivare talvolta anche a maturare interessi attivi, integrando le funzionalità base dei conti deposito.

WeBank

Di proprietà della Banca Popolare di Milano, WeBank presenta un conto corrente che, similmente ad un conto deposito, permette anche di maturare interessi con piano libero e vincolato. Privo di canone annuale, prevede dei costi particolarmente ridotti. Con la carta prepagata Kje@ns, la carta di credito Cartimpronta One, entrambe su circuito Mastercard e la carta di debito su circuito Maestro è possibile effettuare acquisti e operazioni in qualsiasi sportello.

  • Interessi deposito libero: 0,10%
  • Interessi deposito vincolato: 0,30%
  • Canone annuale: nessuno
  • Imposta di bollo: nessuna, o 34,20 euro per giacenze superiori a 5,000 euro
  • Canone annuale carta: nessuno, o 12,00 euro per carte di credito aggiuntive
  • Ricezione bonifico: gratuita
  • Invio bonifico: gratuito online, 3,00 euro da filiali BPM
  • Versamento: gratuito da filiali BPM
  • Prelievo contanti: gratuito da filiali BPM e altre banche in Italia e paesi zona Euro, 3,62 euro in paesi extra-Euro
  • Pagamento: gratuito, +2% in paesi extra-Euro
  • Accredito stipendio: gratuito
  • Domiciliazione utenze: gratuita

Widiba

All’interno di Monte dei Paschi di Siena, anche il conto corrente Widiba permette di far maturare degli interessi come fosse un conto deposito. A costi ridotti, presenta tutte le caratteristiche di un classico conto corrente. La carta prepagata Maxi e la carta Debit, entrambe su circuito Mastercard, e le carte di credito Classic, Gold e Oronero su circuito Visa, permettono di effettuare operazioni e pagamenti ovunque ci si trovi.

  • Interessi deposito libero: 0,10%
  • Interessi deposito vincolato: da 0,40% a 1,60%
  • Canone annuale: 20,00 euro
  • Imposta di bollo: nessuna, o 34,20 euro per giacenze superiori a 5,000 euro
  • Canone annuale carta: 10,00 euro per Maxi, 15,00 euro per Debit, 20,00 euro per Classic, 50,00 euro per Gold e Oronero
  • Ricezione bonifico: gratuita
  • Invio bonifico: gratuito online, 2,00 euro da filiali Widiba
  • Versamento: gratuito da filiali Widiba
  • Prelievo contanti: 3,00 da filiali Widiba, gratuito da carta debito per cifre maggiori a 100,00 euro, 1,00 da carta debito per cifre minori o uguali a 100,00 euro, 2,00 euro per prelievi extra-Euro
  • Pagamento: gratuito con carta debito, 4,15 euro con assegno
  • Accredito stipendio: gratuito
  • Domiciliazione utenze: gratuita

CheBanca!

Di proprietà del Gruppo Mediobanca, il conto corrente CheBanca! si caratterizza per il suo servizio di assistenza e per la sua semplicità di utilizzo. Con il conto corrente online è possibile richiedere la carta di credito su circuito Mastercard o la carta di debito su circuito Maestro.

  • Interessi deposito libero: nessuno
  • Interessi deposito vincolato: nessuno
  • Canone annuale: gratuito online, o 24,00 euro con assistenza in filiale
  • Imposta di bollo: a carico della banca
  • Canone annuale carta: nessuno per carta debito, 24,00 euro per carta credito, nessuno con 5,000 euro spesi annualmente
  • Ricezione bonifico: gratuita
  • Invio bonifico: gratuito online, 3,00 euro da filiali CheBanca! senza assistenza
  • Versamento: gratuito da filiali CheBanca!, 3,00 euro senza assistenza in filiale
  • Prelievo contanti: gratuito da filiali CheBanca!, 3,00 euro da filiali senza assistenza, gratuito con carta di debito in Italia e all’estero
  • Pagamento: gratuito con carta debito, 5,25 euro con assegno (gratuito per il primo libretto)
  • Accredito stipendio: gratuito
  • Domiciliazione utenze: gratuita

N26

Banca tedesca che opera prettamente online. Adatta a giovani, famiglie e imprenditori, è tra le realtà più interessanti del periodo. N26 offre 3 tipologie di carte di credito su circuito Mastercard utilizzabili alla stregua di un conto corrente: Base, Black e Metal.

  • Interessi deposito libero: nessuno
  • Interessi deposito vincolato: nessuno
  • Canone annuale: nessuno per Base, 118,80 euro per Black, 202,80 euro per Metal
  • Imposta di bollo: nessuna, o 34,20 euro per giacenze superiori a 5,000 euro
  • Canone annuale carta: unico con canone annuale conto
  • Ricezione bonifico: gratuita
  • Invio bonifico: gratuito
  • Versamento: gratuito
  • Prelievo contanti: gratuito in Italia e all’estero
  • Pagamento: gratuito
  • Accredito stipendio: gratuito
  • Domiciliazione utenze: gratuita

Conclusioni

Grazie all’avvento dei conti correnti online le procedure e gli utilizzi si sono largamente semplificati. Oltre alla riduzione di tempistiche, per i trasferimenti di denaro così come per il recarsi in filiale, infatti, la natura online giova anche il lato economico, riducendo le spese di gestione e delle operazioni. In tutto questo, c’è da ricordare che il conto corrente resta un prodotto estremamente sicuro.

Come altrettanti prodotti offerti dagli istituti di credito, anche i conti correnti sono a conti fatti tra quelli che vengono maggiormente utilizzati. In base alle proprie vicissitudini finanziarie sono tante le caratteristiche da valutare, sebbene la priorità per i clienti sia principalmente una, importante quanto semplice: mettere in sicurezza i propri risparmi.

Considerando oltre ai nomi consolidati anche le nuove proposte, scoprendo quale può essere il miglior conto corrente può diventare particolarmente difficile scegliere il prodotto giusto, ma al giorno d’oggi i clienti sono oltremodo più informati e consapevoli di anni fa, poiché sempre più capaci di valutare punti di forza e debolezza di ogni offerta commerciale.

C/C bancari

Banche più sicure

La migliore banca per aprire un C/C

Costi di un Bonifico Bancario 

Come fare un Bonifico Online

Codice IBAN

Bonifico: Costi e Tempi

Hello Money

FINECO

ARANCIO

MPS Banca Monte dei Paschi di Siena

Mediolanum

Posta Click    

Unicredit

Libretto di Risparmio Postale

Findomestic

C/C per Giovani e Studenti

Dal 2012 informiamo su finanza personale , investimenti, banche e gestione finanziaria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *