Trading Banca Monte dei Paschi di Siena Opinioni – Recensione – Costi

E’ tra le 5 migliori banche d’Italia nonché la più antica del Belpaese, Monte dei Paschi ha superato le criticità del 2015 e torna ad essere un istituto affidabile e solido. Nel suo operato non manca infatti l’avanguardia tecnologica che ogni cliente necessita, con una piattaforma di trading online che permette di svolgere le più comuni attività d’investimento in maniera veloce e intuitiva.

Disponibile sia da computer che app, il trading online Monte Paschi Siena è accessibile e semplice da fruire, collegato direttamente ai servizi internet banking dell’istituto senese per creare e proteggere il proprio patrimonio. Prima di effettuare qualsiasi investimento, c’è però da chiedersi se il trading MPS convenga davvero, poiché oltre alle opportunità vanno valutati anche i costi, fermo restando che si tratta della più antica banca italiana, posseduta per il 60% dallo Stato Italiano, quindi sicura praticamente al 100% dalle truffe che troppo spesso contraddistinguono Broker online non regolari e non iscritti alla Consob, ma che infestano il web con le loro pubblicità.

Cos’è e quali opportunità offre il trading online con Banca Monte dei Paschi Siena?

Alla sua lunga storia, che inizia a Siena nel 1472, Monte dei Paschi (Qui l’andamento del titolo azionario ) unisce tutta l’avanguardia tecnologica di cui un istituto di credito ha bisogno, offrendo una gamma di strumenti e opportunità che tutti gli investitori piccoli e grandi necessitano, anche per coloro che vogliono iniziare.

La piattaforma di trading online MPS è collegata ai servizi di digital banking dell’istituto toscano, che permettono di svolgere ogni tipologia d’operazione bancaria direttamente da computer o smartphone, attraverso l’app dedicata. Il tutto con caratteristiche che rendono il suo utilizzo semplice e veloce come:

  • Interfaccia grafica innovativa e minimale
  • Elevate possibilità di personalizzazione
  • Immediatezza di comprensione e gestione

Gli asset d’investimento che questa piattaforma di trading online offre sono:

Trading Banca Monte dei Paschi di Siena Opinioni - Recensione - Costi

Elementi principali della piattaforma

Una volta effettuato l’accesso con il proprio codice cliente MPS, si entrerà nell’interfaccia principale, che rappresenta lo strumento di gestione principale del conto trading. Qui si troveranno le seguenti schermate:

  • Dossier titoli, in cui è presente una panoramica degli investimenti in corso e la possibilità di acquistare e vendere titoli
  • Movimenti titoli, per visualizzare l’elenco di tutti i movimenti del proprio portafoglio, selezionando gli asset desiderati e l’intervallo temporale; le statistiche possono poi essere stampate o condivise
  • Monitor ordini titoli, che mostra nel dettaglio le operazioni effettuate per ogni asset per un periodo tra 2 giorni e 2 anni
  • Ricerca, mettendo a disposizione dettagli e opzioni per ogni asset desiderato
  • Ricerche avanzate, per accedere a ricerche inerenti agli asset salvati, suddivise per
    • Azioni, con quotazioni, performance fino a 5 anni e rischio volatilità
    • Obbligazioni, con quotazioni, emissione e performance fino a 5 anni
    • Certificati, con quotazioni e performance dai 2 mesi ai 5 anni
    • ETF, con quotazione, performance fino a 5 anni e rischio volatilità
  • Watchlist, per salvare in liste personalizzate i titoli che si desiderano monitorare per l’acquisto futuro
  • Indici, per monitorare gli andamenti dei principali panieri (che danno priorità ai titoli con maggior capitalizzazione)
  • Mercati in sintesi, rappresenta una panoramica generale mostrando gli andamenti migliori e quelli peggiori di titoli azionari, titoli di stato, valute e materie prime
  • News, le principali notizie dai mercati internazionali, con ricerca avanzata per argomento o per data (negli ultimi 3 mesi)
  • Alert, per ricevere una notifica qualora si verifichi un determinato avvenimento, come un rialzo o un calo entro una certa percentuale o il raggiungimento di un valore, in funzione della personalizzazione delle condizioni
  • Posizione fiscale, per consultare la propria posizione dettagliata anno per anno in base alle operazioni effettuate
  • Gestione profilo, per scegliere un pacchetto di mercati, gratuito con quotazione in differita e con canone mensile in tempo reale

Quanto costa il trading Banca MPS?

Inclusa nei servizi digital banking e quindi in un conto corrente, la piattaforma di trading online Monte Paschi Siena non ha costi di per se, presenta però delle spese legate al profilo scelto e a ogni singola operazione, in funzione degli asset di riferimento. I costi da pc o smartphone sono minori rispetto a quelli da filiale o da telefono.

  • Canone annuale: nessuno (legato al conto corrente)
  • Quotazione mercati in differita: gratuita
  • Quotazione mercati in tempo reale: 1,50 euro/mese per italiani, 42,00 euro/mese per europei, 5,00 euro/mese per statunitensi
  • Bot (trimestrali, semestrali o annuali): operazione 3,00 euro, commissione minima 0,25% o 6,50 euro
  • Titoli statali italiani: operazione 3,00 euro + spese C.C., commissione minima 0,25% o 6,50 euro
  • Titoli statali esteri: operazione 3,00 euro + spese C.C., commissione minima 0,25% o 12,00 euro
  • Titoli azionari italiani: operazione 3,00 euro + spese C.C., commissione minima 0,25% o 12,00 euro
  • Titoli azionari esteri: operazione 3,00 euro + spese C.C., commissione minima 0,25% o 22,00 euro
  • Titoli obbligazionari italiani: operazione 3,00 euro + spese C.C., commissione minima 0,25% o 6,50 euro
  • Titoli obbligazionari esteri: operazione 3,00 euro + spese C.C., commissione minima 0,25% o 12,00 euro
  • Certificati italiani: operazione 3,00 euro + spese C.C., commissione minima 0,25% o 12,00 euro
  • Certificati esteri: operazione 3,00 euro + spese C.C., commissione minima 0,25% o 22,00 euro
  • Ordini ineseguiti o revocati: gratuiti
  • Alert: gratuito via mail o notifica, 0,30 euro via sms
  • Cambio valuta: 0,15%
  • Contratti PCT (pronti contro termine): 6,00 euro + spese operazione a pronti e a termine

Il trading online Monte Paschi Siena conviene veramente?

Con oltre 4,5 milioni di clienti Monte dei Paschi ha superato gli scandali del 2015, divenendo la quinta banca d’Italia mettendo a disposizione storia e tecnologia e offrendo una serie di servizi validi per ogni necessità.

Tuttavia, la stessa efficienza non si rispecchia nella sua piattaforma di trading online, che presenta criticità come gli elevati costi di commissione, poco flessibili rispetto alle opportunità che offrono piattaforme come eToro o Plus500 o alla struttura commissionale dell’italiana WeBank, estremamente versatile in funzione delle operazioni effettuate il mese precedente. Criticità forte, condivisa anche dai Broker delle più importanti banche italiane come Unicredit , Fineco o Intesa Sanpaolo.

Ulteriore punto di debolezza è l’assenza di un conto demo, fondamentale per effettuare simulazioni o mettere alla prova la propria conoscenza senza spendere denaro reale: si sarà quindi costretti a investire senza poter svolgere test o proiezioni a lungo termine.

A conti fatti, il trading online Monte Paschi Siena è consigliato solamente per quei piccoli investitori che svolgono poche operazioni, considerando che non ha un canone annuale bensì addebita le singole transazioni. In ogni caso, sarà sempre necessaria un’opportuna dimestichezza negli investimenti, specialmente sui mercati caratterizzati da maggiori oscillazioni.

Altri Broker da tenere in considerazione

Robinhood

L'Economia e la Finanza dalla parte del consumatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *