Se hai mai esaminato la tua previdenza sociale prevista, sai che vivere esclusivamente con l’assegno governativo non è una grande opzione. In media, la previdenza sociale sostituisce solo una percentuale del tuo reddito da lavoro, il che significa un massiccio taglio dello stipendio se questa è la tua unica fonte di denaro in pensione. Per evitare un importante declassamento dello stile di vita, hai bisogno di risparmi, almeno quanto basta per raddoppiare il reddito che guadagnerai solo con la previdenza sociale.Ci sono buone notizie, però. Se hai tempo dalla tua parte, bastano poche centinaia di dollari mensili investiti in un ETF sull’indice S&P 500 per raggiungere l’obiettivo di risparmio.

Perché raddoppiare il reddito della previdenza sociale?

Gli esperti finanziari stimano che la maggior parte delle persone avrà bisogno dell’80% del proprio reddito da lavoro per coprire le spese di soggiorno in pensione. Quel numero presume che smetterai di fare 401 (k) contributi e spenderai meno per i trasporti e per mangiare fuori.

La tua indennità di previdenza sociale dovrebbe sostituire circa il 40% del tuo reddito da lavoro, che ti porta a metà strada verso quel numero dell’80%. A meno che tu non abbia una pensione o un’altra fonte di reddito passivo, l’altra metà deve provenire dai tuoi risparmi.

Allora, di quanto stiamo parlando qui? A partire da settembre 2020, l’indennità sociale media mensile per un lavoratore in pensione è di circa 1.500 euro. Per generare oggi un importo equivalente di reddito dai tuoi risparmi, dovresti avere circa 450.000 euro a portata di mano. Se applichi la regola del 4% a quel saldo, puoi vedere che supporta in modo sicuro prelievi annuali di pensionamento di  18.000 o 1.500 euro mensili.

Ma la matematica diventa più complicata quando guardi al futuro. Questo perché il tuo saldo obiettivo cambierà ogni anno per lo stesso motivo per cui l’assegno di previdenza sociale riceverà aggiustamenti del costo della vita: il colpevole è l’inflazione. La tabella seguente mostra come un tasso di inflazione del 2% influisce sui risparmi necessari per supportare prelievi futuri che avrebbero lo stesso potere d’acquisto di $ 18.000 oggi.

Anno 18.000 euro oggi, corretti per l’inflazione Obiettivo di risparmio corretto per l’inflazione
2065  43.881 euro 1.097.025 euro
2055  35.998 euro 899.950 euro
2050  32.605 euro 815.125 euro
2045  29.531 euro 738.275 euro
2040  26.747 euro 668.675 euro
2035  24.226 euro 605.650 euro
2030  21.942 euro 548.550 euro

ORIGINE DATI TABELLA: CALCOLI DELL’AUTORE

L’indice ETF  che può aiutare

Puoi raggiungere il tuo obiettivo di risparmio in vari modi, ma una semplice strategia è investire in un ETF su indice come Vanguard S&P 500 ETF (NYSEMKT: VOO). Il fondo imita l’ indice S&P 500 , un paniere di circa 500 delle più grandi società quotate in borsa negli Stati Uniti. Ci sono altri fondi con portafogli simili, ma questo è interessante per il suo basso rapporto di spesa. Solo lo 0,03% dei tuoi dollari investiti è destinato alle spese del fondo, il che consente a una parte maggiore dei rendimenti del fondo di fluire verso di te.

L’importo che devi investire mensilmente in VOO per raggiungere il tuo obiettivo è una funzione della tua età e dei rendimenti del fondo. I rendimenti sono difficili da prevedere, ma possiamo guardare alla performance storica del mercato e al track record del fondo per trovare indizi.

Da quando VOO è stato lanciato nel 2010, ha registrato una crescita media annua del 14,19%. Purtroppo, quel numero è troppo aggressivo per essere utilizzato per la pianificazione. Gli ultimi 10 anni hanno incluso la corsa al rialzo più impressionante nella storia del mercato azionario e non continuerà a tempo indefinito. È più realistico utilizzare un numero più vicino all’8%, che è in linea con la crescita a lungo termine dell’S & P 500 negli ultimi 50 anni.

Quanto risparmiare mensilmente

La tabella seguente mostra i contributi mensili richiesti per raggiungere l’obiettivo di risparmio corretto per l’inflazione in base all’età che hai oggi, supponendo che i tuoi investimenti crescano dell’8% all’anno.

La tua età attuale Contributo mensile Saldo di risparmio previsto all’età di 65 anni
25 310 euro 1.096.951 euro
30 385 euro 895.305 euro
35 540 euro 816.064 euro
40 765 euro 738.000 euro
45 1.120 euro 669.618 euro
50 1.725 euro 606.599 euro
55 2.950 euro 549.836 euro

FONTE DATI: CALCOLI DELL’AUTORE.

Ci sono due principali takeaway qui. Innanzitutto, se inizi a risparmiare prima del tuo 30 ° compleanno, devi solo investire circa $ 400 al mese in VOO o in un fondo simile – o meno se ottieni contributi corrispondenti al datore di lavoro – per raggiungere il tuo equilibrio target. Ma nota anche quanto rapidamente aumenta il contributo richiesto se ritardi il risparmio. Aspetta fino ai tuoi 50 anni e devi metterne da parte almeno il quadruplo per raggiungere l’obiettivo.

Inoltre, più a lungo aspetti per iniziare a risparmiare, più devi preoccuparti della volatilità del mercato a breve termine. Sebbene le azioni crescano nel lungo termine, il mercato può aumentare o diminuire di due cifre da un anno all’altro. Il nostro tasso di crescita presunto dell’8% ha senso quando prevedi di prevedere per decenni, ma diventa meno affidabile se guardi a periodi di tempo più brevi. In altre parole, se hai solo 10 o 15 anni per risparmiare, l’ipotesi di crescita dell’8% potrebbe essere eccessivamente ottimistica.

Una parola sulle tasse

Le cifre sopra presumono che tu stia risparmiando e investendo in un piano 401 (k) in cui i tuoi guadagni crescono su base fiscale differita. Si noti che il livello di contribuzione più alto mostrato sopra, 2.950 euro mensili, supera il contributo massimo di 401 (k) consentito dall’IRS. Per quest’anno, quel massimo è di $ 26.000 all’anno per i risparmiatori dai 50 anni in su e 19.500 euro per tutti gli altri. Fortunatamente, i contributi parziali del datore di lavoro non vengono conteggiati in questo limite, quindi possono aiutarti a colmare eventuali carenze.

Se non hai una corrispondenza con il datore di lavoro, salva l’eccesso in un IRA o in un conto di intermediazione tassabile, se possibile.

Risparmia e investi ora

Per raddoppiare il tuo reddito da pensione da quello che guadagneresti solo con la previdenza sociale, inizia a risparmiare e investire ora. Un ETF su indice come VOO ti dà accesso alla crescita a livello di mercato, che puoi guidare per alcuni decenni fino a raggiungere quell’equilibrio di risparmio target.