Strategie di Investimento con ETF per Diversificare il Tuo Portafoglio Titoli

C’è una strategia ETF per ogni piano di investimento. Gli ETF sono uno degli strumenti più facili per iniziare a fare investimenti, ecco allora alcune strategie che si possono adottare con questo strumento finanziario, in modo da diversificare il portafoglio titoli.

I fondi negoziati in borsa (ETF) possono essere utilizzati come elementi costitutivi per quasi tutti i tipi di obiettivi di investimento, dalla copertura più semplice a quella altamente sofisticata.

C’erano 2.567 ETF sul mercato al 30 giugno 2021, con quasi 6,58 trilioni di dollari di asset in gestione.  Scopri le strategie degli ETF e come utilizzarle nel tuo portafoglio.

Strategie di Investimento con ETF:

  1. Gli ETF sono modi convenienti per investire in molti titoli contemporaneamente pur avendo la liquidità di possedere singoli titoli.
  2. Gli ETF su indici seguono un grande indice azionario come l’S&P 500, mentre gli ETF multi-asset detengono azioni, obbligazioni e immobili in un unico fondo.
  3. Puoi scegliere gli ETF in base a quanto rischio vuoi assumerti, inclusi ETF con leva, ETF internazionali o ETF di gestione del rischio.
  4. Alcuni ETF si concentrano su determinati settori, oppure potrebbero detenere solo titoli socialmente responsabili. Ti consentono di creare un portafoglio in linea con i tuoi valori.

I punti salienti:

  • Perché gli ETF sono utili per il tuo portafoglio
  • ETF multi-asset
  • ETF su indici di base
  • Style e Factor ETF
  • ETF di settore
  • ETF internazionali
  • ETF socialmente responsabili
  • ETF sulla gestione del rischio
  • ETF a leva

Leggi anche: Strategie di Investimento per fare TradingStrategie di investimento per azioni

Strategie di Investimento con ETF, etf come investre, come investire con gli etf
Sopra: in questo articolo alcuni suggerimenti su come investire con gli ETF

Perché gli ETF sono utili per il tuo portafoglio

Gli ETF sono un modo conveniente per investire in molte azioni, obbligazioni o altre attività. Ti danno diversificazione e gestione professionale del denaro. I panieri di titoli sono negoziati su borse come il Nasdaq e il New York Stock Exchange (NYSE).

Gli ETF sono liquidi, proprio come i singoli titoli. Spesso hanno spese molto basse. Anche i livelli di acquisto sono bassi. Gli ETF pubblicano quotidianamente le loro partecipazioni.

Puoi utilizzare gli ETF per perseguire un obiettivo di investimento di base con pochissimi soldi se hai appena iniziato.

Diversificare il tuo portafoglio

Diversificare il tuo portafoglio in classi di attività come azioni, obbligazioni o immobili ti consente di ottenere il massimo rendimento per la quantità di rischio che sei disposto a correre. Un mix di base potrebbe includere azioni nazionali, azioni internazionali e obbligazioni. Gli investitori conservatori avranno più obbligazioni nei loro portafogli. Gli investitori aggressivi avranno più titoli, con un numero maggiore che sono internazionali. Un ETF multi-asset potrebbe essere un buon punto di partenza se hai appena iniziato. Leggi anche:  Esempio di portafoglio diversificato con gli ETF.

ETF multi-asset

Un ETF multi-asset include tipi di attività come azioni, obbligazioni, immobili o liquidità all’interno di un unico fondo. I gestori del fondo decidono dove investire. Decidono quanto investire per il tuo obiettivo di investimento.

Un ETF multi-asset aggressivo con l’obiettivo di rivalutazione del capitale potrebbe includere mercati emergenti e titoli a piccola capitalizzazione. Un ETF multi-asset conservatore con l’obiettivo di guadagnare reddito potrebbe includere obbligazioni investment grade e azioni blue-chip.

ETF su indici di base

Gli investitori più esperti possono costruire i propri portafogli utilizzando ETF indicizzati. Questi ETF detengono investimenti che corrispondono ai rendimenti di un indice finanziario , come l’S&P 500 o l’indice Bloomberg US Aggregate Bond.

Gli ETF su indici rappresentano un modo semplice per investire in ampi segmenti dei mercati azionari, obbligazionari, immobiliari e delle materie prime.

Style e Factor ETF

Gli stili di investimento all’interno delle classi di attività spesso avranno performance diverse a seconda delle condizioni economiche. Le azioni sono spesso classificate in base alla dimensione della capitalizzazione (piccola, media o grande) e come investimenti di valore o di crescita. Gli stili a reddito fisso sono classificati in base alla sensibilità al tasso di interesse e al rating del credito.

Gli ETF sono disponibili per qualsiasi stile di investimento. Puoi investire in ETF che replicano l’indice azionario a bassa capitalizzazione CRSP (Centro per la ricerca sui prezzi dei titoli). Un’altra scelta potrebbe essere un ETF che replica l’indice Bloomberg Capital US High Yield Corporate Bond. Questo investirà solo in obbligazioni ad alto rendimento. I Factor ETF si concentrano su società che hanno determinate caratteristiche finanziarie o commerciali, come bilanci solidi o una tendenza al rialzo dei prezzi.

ETF di settore

Puoi utilizzare ETF di settore e di settore per allineare le tue partecipazioni alle fasi del ciclo economico. I servizi di pubblica utilità e i beni di prima necessità si comportano bene durante le recessioni, mentre il settore dei beni voluttuari fa bene durante le espansioni. 2

Ogni settore dell’economia è tracciato da un indice e vengono tracciati anche alcuni settori all’interno di quei settori. Esistono ETF per tutti i settori e le industrie, dall’e-commerce all’energia.

ETF internazionali

Le condizioni economiche e politiche possono favorire alcune aree del mondo più di altre in un dato momento. Puoi utilizzare gli ETF internazionali per sfruttare le opportunità di crescita in diversi paesi e regioni. Il più grande ETF internazionale replica l’indice FTSE dei paesi sviluppati diversi dagli Stati Uniti

ETF socialmente responsabili

L’investimento socialmente responsabile valuta le aziende in base alla loro capacità di supportare le questioni ambientali, sociali e di governance (ESG). L’azienda MSCI valuta 14.000 aziende per responsabilità sociale e pubblica indici che replicano queste caratteristiche.  Ci sono circa 150 ETF socialmente responsabili disponibili sui mercati statunitensi.

ETF sulla gestione del rischio

Puoi utilizzare gli ETF per proteggerti dai mercati che si stanno muovendo al ribasso. Gli ETF inversi mostrano guadagni quando un indice è in ribasso. Mostrano perdite quando sale. Gli ETF inversi comuni seguono l’S&P 500. Gli ETF long/short di questa categoria acquistano e vendono allo scoperto investimenti sottostanti in base a fattori di prezzo delle azioni.

I fondi long/short cercano di massimizzare il rialzo di un mercato acquistando azioni sottovalutate. Tentano di limitare il rischio vendendo allo scoperto azioni sopravvalutate.

ETF a leva

Gli ETF con leva sono adatti agli investitori esperti che comprendono i propri rischi. Questi ETF sono progettati per offrire un rendimento multiplo di un indice su base giornaliera. Un ETF S&P 500 2x è progettato per raddoppiare il rendimento giornaliero dell’S&P 500.

Gli ETF con leva utilizzano debito, opzioni, vendite allo scoperto e altri metodi per raggiungere i propri obiettivi. Gli ETF con leva amplificano sia i guadagni che le perdite.

Conclusioni

Gli ETF consentono ai nuovi investitori di trarre vantaggio da una gestione professionale del denaro. Gli investitori esperti possono usarli per capitalizzare determinate aree di opportunità in base alle condizioni. Gli ETF possono essere utilizzati anche per strategie di vendita allo scoperto e con leva molto sofisticate. Sono liquidi, economici e trasparenti. Possono essere utilizzati come elementi costitutivi per qualsiasi strategia di investimento e per sfruttare le opportunità in qualsiasi mercato, regione o settore.

Fai le tue ricerche prima di investire. Scopri con quanti rischi ti senti a tuo agio. Pensa a chiedere aiuto a un consulente finanziario professionista se sei un principiante degli investimenti.

La Finanza dalla parte del piccolo investitore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *