04 mag 2016

Filled Under: ,

ETF a Reddito Fisso: gli investimenti obbligazionari più sicuri redditizi

Ormai è più che una moda, gli ETF a reddito fisso stanno diventando gli investimenti obbligazionari più ricercati dagli investitori.
Nel solo 2015, la quantità di ETF comprata è stata del 15%, ora il mercato di ETF - che ricordiamo è nato solo nel 2002 - vale 90 miliardi di dollari.

Secondo uno studio della State Street Global Advisors, gli ETF a reddito fisso, sono appunto un tipo di investimento in aumento; gli Exchange-Traded Funds ( o ETF ) investono in un determinato paese ( o settore)  in Obbligazioni . la tipologia delle obbligazioni che vengono comprate e gestite da un ETF a reddito fisso, è ovviamente specificata nel nome stesso dell'ETF.
Ma cerchiamo di capire insieme perchè questo investimento viene considerato tra i più sicuri e redditizi .

Oggi come oggi, ci sono 257 aziende che hanno ETF , di cui ben 37 sono entrate in questo business nel 2015, che hanno oltre 6 mila 'cloni' a disposizione sul mercato.

In questi anni il mercato ETF, è cresciuto moltissimo, come si può intuire dai dati, anche la liquidità è cresciuta tanto, specialmente per quanto riguarda alcuni comparti di ETF come quelli basati sugli High Yield, si parla del + 400% in 8 anni, una crescita continua e costante che fa di questo uno dei più interessanti mercati di prodotti finanziari, un mercato con un'alta liquidità che permette di scambiare ETF anche in periodi i cui sottostanti non vengono scambiati.

ETF a Reddito Fisso: gli investimenti obbligazionari più sicuri redditizi
Questo grafico spiega meglio di ogni parola gli ETF.
Sopra sono i miliardi di dollari di assets, sotto il numero degli ETF dal 2002 al 2014
 I migliori Bond del momento: Brasile  Trading CFD cosa sono e perchè farlo
 Ferrari Bond  Forex Trading: il leverage
 Obbligazioni redditizie Banco Popolare  Opzioni Binarie - recensioni Broker
 Migliori fondi azionari 2016  Obbligazioni più redditizie MPS

ETF a reddito fisso in Italia:

Anche nel Nostro paese gli ETF stanno crescendo in modo considerevole questi strumenti finanziari; un responsabile Spdr ETF Italia, a Il Sole dichiara che in queste ultime settimane ci sono state molte richieste di ETF legati all'annuncio che la BCE ha fatto a marzo sull'acquisto di bond societari in euro, i piccoli investitori, trovando difficoltà a recuperare direttamente le obbligazioni si sono lanciati nell'acquisto di ETF legati alla speculazione sul corporate euro.

Vantaggi di investire in ETF a reddito fisso:

Gli ETF a reddito fisso, hanno un costo contenuto:

Dato che sono fondi d'investimento passivo, hanno un costo contenuto.
Costa meno comprare / vendere ETF che titoli obbligazionari.

Gli ETF a reddito fisso, sono trasparenti:

Di solito, le modalità di transizione di un ETF è molto più trasparenti di una obbligazione.

Gli ETF a reddito fisso offrono diversificazione:

Ogni ETF offre una esposizione a più obbligazioni, in questo modo è come se si diversificasse l'intero capitale investito in ETF. E' vero, sono legati ad un determinato settore, o nazione, ma comunque sono di aziende diverse e se succede qualcosa ad un'azienda non ci saranno grossi ripercussioni sul Nostro capitale investito ( che poi è quella la cosa che ci importa).

C'è una amplia scelta di ETF a reddito fisso:

Ci sono veramente tanti tipi di ETF, si può scegliere su una vasta gamma di possibilità, dai Bund Tedeschi, alle obbligazioni di società, debito di mercati emergenti, tipologie di aziende, con copertura da rischi o meno.

Come comprare un ETF:

Semplice e veloce; sono questge le 2 caratteristiche che distinguono le transazioni con gli ETF, si va in una banca, o in una finanziaria o direttamente dal Nostro conto di Trading Online e si comprano/vendono quali e quanti ETF si vuole, il tutto in giornata.

Facilità di scambio per gli ETF a reddito fisso:

Come si diceva sopra, la grande liquidità presente ora in questo mercato, permette scambi veloci nel giro di una giornata in quanto la richiesta e l'offerta si incontrano in un mercato vastissimo che vale 90 miliardi di $ americani.

Conclusioni: conviene investire in ETF a reddito fisso?

In un'ottica di diversificazione delle Nostre obbligazioni, per cercare di avere rendimenti migliori, senza troppe spese, riuscire a comprare obbligazioni di mercati a cui Noi non avremmo un facile accesso, avere la gestione del rischio dei tassi d'interesse è sicuramente SI', investire in ETF conviene, certo bisogna vedere il momento adatto per ogni tipologia di ETF.



0 commenti:

Posta un commento

Commenti offensivi, Spam o Link verso altri siti non verranno pubblicati.