Migliori ETF Intelligenza Artificiale: XAIX Xtrackers Artificial Intelligence & Big Data UCITS ETF 1C

Ecco un ETF molto interessante che si può comprare alla Borsa tedesca. Un prodotto finanziario che fonde 2 dei migliori possibilità per un investitore oggi: gli ETF con la crescita del business de”l’intelligenza artificiale .

XAIX, Xtrackers Artificial Intelligence & Big Data UCITS ETF 1C

L’Xtrackers Artificial Intelligence & Big Data UCITS ETF 1C replica l’indice Nasdaq Global Artificial Intelligence and Big Data, che include aziende internazionali nei settori AI, big data e cybersecurity. I componenti dell’indice sono selezionati in base a criteri ESG (ambientali, sociali e di governance aziendale). Questo ETF ha un rapporto di spesa totale annuo (TER) dello 0,35% ed è unico nel tracciare lo specifico indice Nasdaq. Utilizza la replica fisica completa, acquistando tutti i componenti dell’indice.

Lanciato il 29 gennaio 2019, l’ETF Xtrackers ha il suo domicilio fiscale in Irlanda ed è di dimensioni considerevoli, gestendo un patrimonio di 3,119 miliardi di euro. I dividendi dell’ETF vengono accumulati e reinvestiti. Offre agli investitori l’opportunità di investire in un portafoglio diversificato di società impegnate in settori tecnologici all’avanguardia, aderendo agli standard ESG.

Quotazione giornaliera aggiornata dell’ETF XAIX Xtrackers Artificial Intelligence & Big Data UCITS ETF 1C

Migliori ETF Intelligenza Artificiale: XAIX Xtrackers Artificial Intelligence & Big Data UCITS ETF 1C
Migliori ETF Intelligenza Artificiale: XAIX Xtrackers Artificial Intelligence & Big Data UCITS ETF 1C

Investire in Intelligenza Artificiale nel Lungo Periodo

Investire nel settore dell’intelligenza artificiale (IA) a lungo termine può offrire significative opportunità di crescita. L’IA è in continua espansione, influenzando vari settori come la sanità, la finanza e l’automotive. Le aziende che adottano soluzioni di IA possono ottenere vantaggi competitivi, portando a una potenziale crescita dei ricavi e degli utili. Inoltre, l’innovazione tecnologica continua a guidare l’interesse degli investitori, rendendo l’IA un’opzione interessante per chi cerca di diversificare il proprio portafoglio.

Investire in ETF sull’Intelligenza Artificiale: Pro e Contro

Investire in ETF focalizzati sull’IA presenta vari vantaggi.

  • Pro: permette una diversificazione immediata, riducendo il rischio legato a singole aziende, e offre un’esposizione a un ampio settore in crescita. Gli ETF hanno generalmente costi di gestione inferiori rispetto ai fondi attivi.
  • Contro: il rendimento può essere influenzato dalle performance generali del settore, e c’è meno controllo sulla selezione delle singole aziende. Inoltre, l’andamento degli ETF dipende fortemente dalle condizioni di mercato e dalle politiche macroeconomiche.

Ti potrebbe interessare

Autore

  • Economia-italia.com

    Amministratore e CEO del portale www.economia-italia.com Massy Biagio è anche analista finanziario, trader, si avvicina al mondo della finanza dopo aver frequentato la Facoltà di Economia e Commercio presso l'Università di Perugia. Collaboratore di varie testate online dal 2007, in cui scrive di economia, mercati, politica ed economia internazionale, lavoro, fare impresa, marketing, dal 2014 è CEO di www.economia-italia.com.

    Visualizza tutti gli articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *