25 mag 2017

Filled Under: ,

Fondi comuni Intesa SanPaolo: su quali investire?

I fondi comuni sono una degli investimenti preferiti dei risparmiatori, vediamo Intesa San Paolo cosa ci offre in proposito.
Innanzitutto chiariamo subito che investire i propri risparmi in un fondo comune, significa mettere il proprio denaro in un conto cumulativo che raccoglie il denaro di tutti i partecipanti. Questo capitale, tuttavia, viene trattato come unico dagli investitori che lo impiegano per farlo fruttare: quando il capitale cresce, ogni investitore avrà diritto ai suoi interessi.
Molte banche italiane rendono disponibili i fondi comuni d'investimento: una di esse è Intesa San Paolo.

I fondi comuni Intesa San Paolo: quali sono e come funzionano


Intesa San Paolo è una banca di Torino creata nel 2007 dalla fusione tra Sanpaolo Imi e Banca Intesa. L'azienda dispone di molti fondi comuni d'investimento sia di tipo azionario che di tipo obbligazionario.
I fondi azionari sono quelli considerati più rischiosi dal momento che il capitale serve per l'acquisto di azioni di aziende private. I fondi obbligazionari, invece, consentono di acquistare obbligazioni di aziende sia private che pubbliche con molte più garanzie di ritorno economico.
Le performance dei fondi interni indicate dal sito della banca non considerano le commissioni di gestione imposte sul fondo, cioè il costo che la banca prevede per la gestione di questo fondo di investimento (costo che ricade su coloro che hanno sottoscritto le quote del fondo). Se il fondo comune di Intesa San Paolo ha dei costi di sottoscrizione essi non sono compresi nelle statistiche sulle performace; lo stesso vale per le spese di riscatto del fondo nel caso di uscita preventiva del risparmiatore. Intesa San Paolo gestisce anche dei fondi esterni, la cui performance è calcolata sull'introito lordo, al netto sia delle commissioni di gestione che delle spese, che sono comunque a carico di coloro che hanno sottoscritto il fondo.

Fondi comuni Intesa SanPaolo: su quali investire?

 Fondi Comuni Unicredit  Fondi comuni di Poste italiane  Fondi comuni azionari più redditizi
 Fondi comuni più redditizi: gli High Yeld  Fondi comuni esteri
 Il risarcimento dei fondi immobiliari di Poste Italiane


Varie tipologie di fondi di Intesa San Paolo:

Fondi azionari Italia

I fondi azionari Intesa San Paolo si dividono per aree geografiche, zone che molto spesso corrispondono a continenti. Esistono, infatti, dei fondi azionari d'Europa, d'America, Globali o del Pacifico. Esistono, però, anche dei fondi azionari specificamente legati all'Italia, che investono in azioni sul suolo italiano. Intesa San Paolo ne conta alcuni come:
  • Azionario Italia Multimanager. L'ultimo prezzo rilevato di questo fondo supera appena i 1,160 euro ed ha subito una variazione negativa di quasi lo 0,4%;
  • Azionario Italia SPIF. Questo fondo ha raggiunto un trend positivo nell'ultimo periodo, crescendo dell'1,27%. L'ultimo prezzo rilevato è di poco superiore agli 0,9180 euro;
  • Multinvest Azionario Italia. Fondo ottimo per chi vuole differenziare gli investimenti, l'ultimo prezzo di una quota rilevato è di poco più di 0,971 euro;
  • SPL Azionario Italia. Altro fondo con trend positivo, cresciuto dell'1,33% con ultimo prezzo rilevato molto alto: quasi 1,122 euro.

Fondi obbligazionari misti internazionali

I fondi obbligazionari sono la panacea di chi non ha fretta e vuole far crescere un capitale in un tempo medio-lungo. Possono essere anche molto diversi tra loro per valuta e per area geografica e sono tutti volti ad acquistare obbligazioni sia di aziende governative che societarie.
Tra i fondi obbligazionari ci possono essere quelli:
  • a scadenza (ovvero che si danno un tempo limite prestabilito di vita del fondo e che stabiliscono la distribuzione periodica di una cedola per tutta la durata del corso);
  • a cedola (fondi di origine lussemburghese. Si differiscono dai precedenti perché permettono di effettuare investimenti diversificati e stabiliscono un importo fisso per la cedola da distribuire ogni 12 mesi ai propri investitori);
  • a formula (ovvero quei fondi che impostano una formula per calcolare il capitale posseduto e il probabile aumento di capitale. Dopo questo calcolo questi fondi si fissano una scadenza e cercano di implementare il capitale fino ad arrivare alla data ultima. In caso di perdite, lo scopo del fondo è comunque quello di non andare in negativo e di proteggere il denaro dei propri investitori).
Intesa San Paolo, tra gli altri fondi, mette a disposizione i fondi obbligazionari misti internazionali, ossia degli investimenti di tipo sia italiano che estero. Tra questi ci sono:
  • EL Prospettiva Conservativa. Il prezzo delle quote è di circa 12,2280 euro, la variazione in percentuale rispetto alla settimana precedente è di -0,10%; 
  • EL Prospettiva Moderata. È il più costoso in assoluto, con l'ultimo prezzo rilevato di 13, 4826 euro e una decrescita dello 0,34%;
  • Linea Moderato. Fondo la cui quota costa poco più d 1,4390 euro, la decrescita è stata dello 0,20%;
  • SPL Invest Prudente. 1,4437 euro per una quota, incremento settimanale dello 0,13%.
  • SPL Profilo 15. Poco più d 1,4215 per una quota ma una decrescita importante dello 0,56%;
  • SPL Prudente. Una quota costa 1,4650 e c'è stato anche un incremento nell'ultima settimana dello 0,12%;
  • SPL Prudente SPIF. Il prezzo rilevato per la quota è 1,3115 e il decremento è stato dello 0,20% in una settimana.

Liquidità area euro

I fondi liquidità sono speciali fondi che investono in strumenti finanziari di natura monetaria, cioè azioni o obbligazioni su capitali liberi. Sono ideali per il breve termine e per chi ha bisogno di entrate subito, anche se l'incremento di capitale non è esagerato, trattandosi appunto di fondi d'investimento "mordi e fuggi". In Intesa San Paolo sono disponibili fondi di questo tipo sia in area Euro che in altre valute. Tra quelli in area Euro si trova:
  • Monetario Euro SPIF. Quota al costo di 1,1386 euro e decrescita settimanale dello 0,1%;
  • SPL Liquidità SPIF. Il fondo ha una quota al costo di poco più di 1,182 euro, ma è in rialzo dello 0,1%;
  • SPL Monetario. Una quota di questo fondo costa 1,1413 con un ribasso moderato dello 0,03%;
  • SPL Profilo Monetario. Questo fondo ha un ultimo prezzo rilevato di 1,1330 ma ha un rialzo settimanale dello 0,01%.
Quello che, invece, fa riferimento ad altre valute è solo il Monetario America SPIF, con prezzo di poco superiore allo 0,8300 e un ribasso dell'1,65% nell'ultima settimana.



0 commenti:

Posta un commento

Commenti offensivi, Spam o Link verso altri siti non verranno pubblicati.