Migliori Azioni Italiane della Settimana Maggio 2020

Con il d.p.c.m. che entrerà in vigore il 4 maggio 2020 l’Italia si prepara alla fase 2 della quarantena da Coronavirus. La prudenza richiesta è ancora molta ma saranno molte le attività che riapriranno progressivamente, come edilizia e manifatturiero, ciò può quindi far sperare in una ripresa anche per il mercato azionario.

Nell’ultima settimana di aprile l’attenzione si concentra sui titoli italiani che, nonostante risentano ancora dei pesanti effetti del CoViD-19, vivono già una lenta ripresa segno della volontà di tornare alla normalità.

Quando si parla di investimenti nulla va lasciato al caso, proprio per questo anche valutando le migliori azioni italiane della settimana è richiesta la massima attenzione, così da capire quali saranno destinate a crescere ulteriormente.

Quali sono le migliori azioni italiane della settimana sulla borsa di Milano? 5 titoli da seguire attentamente

L’industria italiana è una di quelle che ha subito i peggiori effetti dell’emergenza CoViD-19 al mondo, con uno scenario pessimistico che stima perdite di oltre 650 miliardi di euro entro il 2021, con una perdita tra 8 e 13 punti sul PIL. Secondo i dati di Svimez, il lockdown sta costando all’Italia circa 47 miliardi di euro al mese, di cui 37 al centro-nord.

Tuttavia, tali previsioni si basano nei periodi tra gennaio e fine marzo 2020, quando il Coronavirus ha raggiunto i suoi picchi massimi. Da metà aprile, viste le volontà di alleggerire le misure di quarantena e riaprire le attività industriali, anche sul mercato azionario si vive un cauto ottimismo, con alcuni titoli che tornano ad avere andamenti positivi stimati sul lungo periodo.

Migliori Azioni Italiane della Settimana Maggio 2020

NVP

Fondata nel 2007 a Messina, NVP è una società italiana specializzata nel broadcasting, che offre i suoi servizi per i maggiori eventi e trasmissioni televisive collaborando con le emittenti più importanti al mondo. Innovazione e nuove tecnologie sono i principali punti di forza, gestendo con professionalità ogni aspetto e necessità del settore. Ha sedi anche a Roma e Milano.

Dopo il crollo della prima settimana di aprile, che lo ha portato a perdere il -56,6% da inizio anno, il titolo NVP ha riguadagnato terreno registrando un +65,8%, di cui un 38,2% in più solo dal 20 aprile. Principale motivazione sta nella veloce riqualificazione dell’ambiente televisivo, che durante l’emergenza CoViD-19 sta vivendo un periodo altamente positivo.

  • Performance dal 20/04/2020: +38,2%
  • Valore attuale: 2,487 euro
  • Valore minimo: 1,500 euro, registrato il 08/04/2020
  • Valore massimo: 3,760 euro, registrato il 02/01/2020

Piaggio & C.

Fondato dal Cavalier Enrico Piaggio nell’ormai lontano 1882, Piaggio & C. è uno dei principali operatori di costruzione e distribuzione di ciclomotori e motocicli, come della commercializzazione di veicoli leggeri a 3 e 4 ruote. Attivo a livello internazionale, rappresenta uno dei maggiori esponenti del Made in Italy nel mondo.

Dopo gli ottimi risultati registrati a fine 2019, il titolo Piaggio & C. ha subito un brusco crollo fino a raggiungere il minimo storico dai tempi di novembre 2016, segnando un -53,7%. Il suo valore è poi tornato a crescere, con un +22,5% solo dal 20 aprile. Nonostante il lockdown obblighi gli italiani a restare a casa, ciclomotori e motocicli sono largamente utilizzati negli spostamenti d’emergenza, favorendone quindi il commercio, mentre si considera anche il miglior andamento di mercato in aree del mondo in cui il Coronavirus sta finalmente regredendo.

  • Performance dal 20/04/2020: +22,5%
  • Valore attuale: 2,092 euro
  • Valore minimo: 1,432 euro, registrato il 03/04/2020
  • Valore massimo: 3,090 euro, registrato il 13/11/2019

Seri Industrial

Nata nel 1991, Seri Industrial è una società d’investimento attiva nel settore dell’immagazzinamento energetico, in particolare nella costruzione di accumulatori elettrici a piombo e litio per le varie filiere industriali. Nel suo core-business anche la progettazione di impianti di trattamento per batterie esauste, dalle quali si estrae piombo e plastica.

Rispetto ad altri titoli azionari, Seri Industrial ha raggiunto uno dei suoi valori migliori in piena emergenza virus, il 3 marzo, registrando un +129,1% da fine 2019, scendendo però nei giorni successivi del 50,7%. Dal 16 marzo il titolo ha guadagnato un nuovo 84,5%, legato principalmente alle volontà di riapertura dei vari comparti industriali, così come alle nuove opportunità legate alla riqualificazione energetica.

  • Performance dal 20/04/2020: +14,7%
  • Valore attuale: 3,440 euro
  • Valore minimo: 1,425 euro, registrato il 03/12/2019
  • Valore massimo: 3,780 euro, registrato il 03/03/2020

Fincantieri

Nata nel 1959 a Roma, Fincantieri è una società pubblica che opera nella cantieristica navale, producendo da yacht a navi militari passando per navi mercantili e piattaforme petrolifere. E’ il più importante complesso di settore in Europa e il quarto al mondo. Affiliata a Confindustria, è controllata al 71,6% da Fintecna, organismo del Ministero di Economia e Finanze.

Dopo aver registrato ottimi valori a fine 2019, il titolo Fincantieri ha subito una lenta discesa fino al 17 marzo 2020, nella quale ha perso il 56,8% dal 5 novembre 2019. Dopo il crollo una crescita variabile, che però fa auspicare un nuovo trend positivo con un +12,3% in una sola settimana. Risultati favorevoli che derivano specialmente dalla forte volontà di sbloccare progressivamente le attività industriali con le nuove misure governative.

  • Performance dal 20/04/2020: +12,3%
  • Valore attuale: 0,669 euro
  • Valore minimo: 0,422 euro, registrato il 17/03/2020
  • Valore massimo: 0,983 euro, registrato il 04/11/2019

Juventus F.C. ( JUVE quotazione )

Fondata nel 1897 a Torino e controllata dalla famiglia Agnelli dal 1923, Juventus F.C. è una delle più importanti e premiate squadre calcistiche al mondo. La società è impegnata in partecipazione ad eventi sportivi e organizzazione delle partite, così come la concessione di spazi televisivi e la produzione di abbigliamento e merchandising ufficiale.

Come molti altri titoli italiani, anche Juventus F.C. ha subito un crollo del suo valore fino al 12 marzo, giorno in cui ha registrato un -59,1%. Il titolo è poi risalito lentamente, segnando un +82,2% da quel giorno, di cui un 9,2% che conferma ulteriormente il suo andamento positivo. Principale motivazione del rialzo in borsa sta nella volontà di far ripartire il campionato 2019-2020 il prima possibile, a cominciare dagli allenamenti delle singole squadre.

  • Performance dal 20/04/2020: +9,2%
  • Valore attuale: 0,993 euro
  • Valore minimo: 0,545 euro, registrato il 12/03/2020
  • Valore massimo: 1,331 euro, registrato il 26/11/2019

Come reagirà la borsa alle nuove disposizioni?

Concludendo questo esame, si evince che le migliori azioni italiane della settimana appartengono a nomi estremamente conosciuti e importanti per l’economia e la cultura nazionali, che a loro modo rappresentano l’eccellenza italiana nel mondo e mantengono alto il valore del Made in Italy.

A conti fatti, realtà che fanno parte di settori pesantemente colpiti dall’emergenza CoViD-19 specialmente tra gennaio e marzo 2020, quando il virus ha raggiunto la sua massima pericolosità, ma che a fine aprile presentano forti segni di crescita, talvolta repentina, talaltra seguendo andamenti positivi già evidenti.

Segnali di ripresa che trasmettono un cauto ottimismo, strettamente legati alle volontà di allentare le restrizioni da lockdown manifestate col nuovo d.p.c.m che entrerà in vigore il 4 maggio: quest’ultimo rappresenta la fase 2, che porterà alla riapertura di numerosi comparti aziendali, in modo progressivo, per dare nuovo smalto all’economia italiana.

ATitoli azionari che seguiamo

Titoli BNL 

Mediobanca

Fineco Bank

Banco BPM

Intesa Sanpaolo

Banca Finnat 

Banca popolare di Bari 

Poste Italiane

Leonardo SPA 

Salini Impregilo

Fiera Milano

Ferrari RACE

FCA

ENEL IT0003128367 

ENI

Quotazione titolo ENAV

Investire su Ryanair

Pirelli

TELECOM Italia

INWIT

Azioni Brembo

Landi Lorenzo Spa 

Azioni Energia Motors EMC IT0005143547

Technogym

Mediaset  

EI Towers

Brunello Cucinelli BC IT0004764699

L'Economia e la Finanza dalla parte del consumatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *