31 mag 2016

Filled Under:

Investimenti sicuri per pensionati e piccoli risparmiatori nel 2016

Quali sono i migliori investimenti sicuri per pensionati e piccoli risparmiatori in questo 2016? Come può un anziano con la sua pensione pensare di guadagnare soldi con i propri risparmi, facendo un investimento redditizio? E' questo il momento giusto per la Nostra economia di investire soldi? Quante tasse si pagano sulle rendite da capitale ora come ora?

Se c'è una cosa in cui eccellono i pensionati italiani, quella è il risparmio. Risparmiare soldi è una vera e propria arte, che gli italiani impararono alcune generazioni fa'.

Noi italiani discendiamo da un popolo di contadini, più che di marinai , poeti ed inventori, proprio così: un popolo di contadini analfabeti per la gran parte fino all'inizio del secolo, molto poveri tanto che intere regioni si svuotarono per emigrare all'estero, dal veneto, alla Calabria, la Sicilia, la Basilicata, intere famiglie che facevamo la fame vera, non quella che si dice ora ma che in realtà non fa nessuno perchè alla Caritas e i Comuni hanno alloggio e vitto per i più poveri, anche prima della 2a guerra mondiale e durante la guerra c'erano famiglie molto povere o 'normalmente povere' che avevano nel risparmio quella risorsa in più che molti di Noi oggi hanno dimenticato, ma non certo tanti anziani, che arrivano da quei periodi.

Si risparmiava per mettere via pochi soldi, poi arrivò l'era che si iniziò anche ad investire.

Investimenti sicuri per pensionati 2016

Investimenti sicuri per pensionati, 2016:

Se è vero che la maggior parte dei pensionati prende una pensione piuttosto bassa rispetto al costo della vita in Italia, c'è anche da dire che molti di questi pensionati sono sposati, magari vivono con i figli o altri parenti e che i loro seppur pochi 1.500 euro al mese gli sono sufficienti per vivere, ma non solo, abituati a risparmiare riescono a vivere spendendo poco e risparmiando molto rispetto ad un giovane nato già in pieno consumismo.
Un anziano che prende una pensione media di 1.000 euro al mese e che vive insieme ad altre persone riesce a risparmiare qualche centinaio di euro ogni mese, proprio così, a molti sembrerà impossibile, invece è grazie a molti anziani che in Italia c'è ancora molta propensione al risparmio e al piccolo investimento.

Dove investono i pensionati italiani:

Su cosa investono i pensionati? Uno degli investimenti più tradizionali sono i Buoni delle Poste, di solito comprano quelli Ordinari, anche se magari gli converrebbe prendere quelli legati agli indici delle borse europee, ma non disdegnano quelli per minorenni, un classico per un pensionato che vuole fare un regalo ad un nipotino.
Le persone anziane sono molto propense ad investire soldi in Poste Italiane, perchè sanno che la maggior parte sono investimenti garantiti, e che comunque - almeno per il momento - Poste non potrà fallire perchè legata alla Cassa Depositi e Prestiti, al contrario delle normali banche italiane che potrebbero cadere in un Bail In.
Tra questi prodotti amano da sempre i libretti postali, ma non disdegnano nemmeno i Conti Deposito bancari.
Altri investimenti sicuri per i pensionati rimangono quelli classici, cioè il settore immobiliare, l'oro, i diamanti, le opere d'arte, ovviamente tutti beni rifugio e considerati tutti come degli investimenti a lungo termine.

Tasse da pagare sugli investimenti:

Le tasse da pagare sui redditi da capitale, sono purtroppo - per i piccoli investitori - aumentate in questi ultimi anni.
Le tasse quindi, saranno calcolate sul reddito ( gli interessi positivi) che abbiamo fatto con l'investimento.
Esempio: se in 1 anno ho investito 1.000 euro e ho guadagnato 100 euro, dovrò pagare il 26% sui 100 euro che ho guadagnato, quindi dovrò dare 26 euro al fisco.
Questo succede con la quasi totalità degli investimenti che si fanno, a meno che non siano investimenti su Obbligazioni Statali italiane o Buoni Fruttiferi postali, lì l'aliquota non è del 26% ma del 12,5%.



0 commenti:

Posta un commento

Commenti offensivi, Spam o Link verso altri siti non verranno pubblicati.