10 Azioni che sono Raddoppiate nel 2021, ottimo investimento per il 2022?

In questo articolo, discutiamo dei 10 azioni che sono raddoppiate di valore nel 2021.

Il Fondo Monetario Internazionale (FMI) ha recentemente previsto che l’economia globale crescerà del 5,9% nel 2021, in calo rispetto al 6% previsto a luglio. Secondo l’organismo internazionale, la revisione al ribasso ha riflesso le interruzioni della catena di approvvigionamento che stavano ostacolando la ripresa economica post-pandemia delle economie avanzate, nonché il peggioramento delle dinamiche pandemiche nelle economie in via di sviluppo. Il rapporto cattura le due macrotendenze che hanno plasmato il mercato azionario quest’anno: una ripresa stop-and-start e una maggiore volatilità.

Le interruzioni della catena di approvvigionamento hanno aumentato i prezzi delle merci in un ambiente in cui la domanda stava già battendo l’offerta, invocando giustamente timori di inflazione. Inoltre, la diffusione della variante delta del coronavirus, unita alla frenesia degli investitori al dettaglio nel trading azionario, ha aumentato la volatilità. Il volume del mercato azionario sta raggiungendo livelli record. Con il governo che si rifiuta di aumentare i tassi di interesse, il mercato è costantemente in movimento, con valutazioni dei titoli di crescita che raggiungono livelli senza precedenti.

In questo ambiente incerto, gli investitori dovrebbero prendere in considerazione alcuni titoli che hanno registrato guadagni impressionanti da inizio anno. Alcuni dei titoli che sono più che raddoppiati nel 2021 includono NVIDIA Corporation (NASDAQ: NVDA ), Ford Motor Company (NYSE: F ) e Devon Energy Corporation (NYSE: DVN ), tra gli altri discussi in dettaglio di seguito.

 

La metodologia usata per stilare questa classifica

Ecco la lista dei 10 titoli che sono raddoppiati nel 2021. Questi sono stati scelti in base ai loro guadagni da inizio anno. Sono state selezionate solo le società che presentano guadagni dall’inizio dell’anno superiori al 100%. Gli esatti guadagni nel prezzo delle azioni sono menzionati insieme ad altri dettagli sulle società di seguito.

Vedrai molti titoli in questo elenco che sono più che raddoppiati nel 2021, da inizio anno.

Il sentiment degli hedge fund attorno a ciascun titolo è stato misurato utilizzando i dati di 873 hedge fund monitorati da Insider Monkey.

Perché prestare attenzione alle partecipazioni in hedge fund? La ricerca  è stata in grado di identificare in anticipo un gruppo selezionato di partecipazioni in hedge fund che ha sovraperformato gli ETF S&P 500 di oltre 86 punti percentuali da marzo 2017.

Riteniamo che il sentiment degli hedge fund sia un indicatore estremamente utile a cui gli investitori dovrebbero prestare attenzione.

0 Azioni che sono Raddoppiate nel 2021, ottimo investimento per il 2022?
0 Azioni che sono Raddoppiate nel 2021, ottimo investimento per il 2022?

Come Investire Oggi: Notizie, Consigli ed Approfondimenti

10. Tecnoglass Inc. (NASDAQ: TGLS )

  • Numero di titolari di hedge fund: 11
  • Guadagno da inizio anno: + 329%

Tecnoglass Inc. (NASDAQ:TGLS) opera nel settore dei prodotti per l’edilizia. Il titolo ha registrato guadagni incredibili negli ultimi dodici mesi con il boom del settore immobiliare. L’azienda ha sfruttato questa opportunità per lanciare nuovi prodotti che stanno andando molto bene. Nonostante l’interruzione della produzione per un mese al culmine della pandemia, l’azienda è riuscita a ottenere guadagni strepitosi nella seconda metà dello scorso anno, portando lo slancio nel 2021. Di recente ha battuto le aspettative del mercato sugli utili per azione di 0,09 dollari.

Ad agosto, l’analista di Raymond James Joshua Wilson ha aumentato l’obiettivo di prezzo delle azioni Tecnoglass Inc. (NASDAQ:TGLS) a  26 dollari e ha mantenuto un rating Strong Buy sulle azioni, sostenendo l’azienda nel continuare a generare vendite interessanti e crescita dei margini.

Alla fine del secondo trimestre del 2021, 11 hedge fund nel database di Insider Monkey detenevano partecipazioni per un valore di 58 milioni di dollari in Tecnoglass Inc. (NASDAQ: TGLS), rispetto ai 10 del trimestre precedente del valore di 30 milioni di dollari.

Proprio come NVIDIA Corporation (NASDAQ:NVDA), Ford Motor Company (NYSE:F) e Devon Energy Corporation (NYSE:DVN), Tecnoglass Inc. (NASDAQ:TGLS) è uno dei titoli che attira l’attenzione degli investitori d’élite.

Leggi anche: Come iniziare ad investire in azioniInvestire piccole somme

9. Veritiv Corporation (NYSE: VRTV )

  • Numero di titolari di hedge fund: 14
  • Guadagno da inizio anno: + 581%

L’analista di Bank of America John Babcock ha un rating Buy sulle azioni di Veritiv Corporation (NYSE:VRTV) con un obiettivo di prezzo di $ 86. L’analista ha evidenziato che le stime di crescita dei ricavi per l’azienda sono rimaste forti nel quarto trimestre. L’azienda, che fornisce prodotti e servizi di imballaggio, ha infranto le stime degli analisti sugli utili nel terzo trimestre e recentemente ha aumentato i numeri delle linee guida per l’intero anno.

Sal Abbate, CEO di Veritiv Corporation (NYSE:VRTV), ha affermato durante la chiamata sugli utili che la forte crescita delle vendite di imballaggi e i miglioramenti operativi hanno contribuito a far registrare un reddito netto record per l’azienda negli ultimi mesi.

Alla fine del secondo trimestre del 2021, 14 hedge fund nel database di Insider Monkey detenevano partecipazioni per un valore di 254 milioni di dollari in Veritiv Corporation (NYSE:VRTV), rispetto ai 13 del trimestre precedente del valore di 186 milioni di dollari.

Leggi anche: Le azioni da tenere in considerazione – 

8. Dillard’s, Inc. (NYSE: DDS )

  • Numero di titolari di hedge fund: 18
  • Guadagno da inizio anno: + 342%

Dillard’s, Inc. (NYSE:DDS) è tra una serie di titoli di grandi magazzini che si sono ripresi fortemente dai minimi del 2020, quando la crisi del virus ha costretto molti negozi a chiudere l’attività. Un indizio della ripresa è stato il pagamento del dividendo. Ad agosto, l’azienda ha dichiarato un dividendo trimestrale di $ 0,20 per azione, con un aumento del 33% rispetto al precedente dividendo di $ 0,15 per azione. Il rendimento a termine è stato dello 0,41%.

Anche Dillard’s, Inc. (NYSE:DDS) trarrà vantaggio dalle festività natalizie in arrivo. La National Retail Federation ha previsto che i rivenditori godranno delle vendite più alte mai registrate in questa stagione, che si prevede si avvicineranno agli 860 miliardi di dollari.

Tra gli hedge fund monitorati da Insider Monkey, la società con sede a Chicago Citadel Investment Group è uno dei principali azionisti di Dillard’s, Inc. (NYSE:DDS) con 79.824 azioni per un valore di oltre 14,4 milioni di dollari.

Nella sua lettera agli investitori del quarto trimestre 2020, Longleaf Partners Small-Cap Fund, una società di gestione patrimoniale, ha evidenziato alcuni titoli e Dillard’s, Inc. (NYSE: DDS ) era uno di questi. Ecco cosa ha dichiarato il fondo:

“Dillard’s (-48%, -2,80%; –, –), il grande magazzino, ha penalizzato per l’anno. Avevamo posseduto con successo la società durante una crisi prima e sentivamo che stavamo pagando un multiplo a una cifra medio-basso su FCF stabile con un ottimo team di gestione responsabile quando abbiamo avviato la posizione nel 2019. Il nostro caso è stato supportato dal potenziale affinché la direzione monetizzi parte del prezioso patrimonio immobiliare di proprietà dell’azienda per usi più elevati e migliori. I blocchi per il COVID, tuttavia, hanno compromesso in modo permanente questi valori, così come la capacità dell’azienda di attaccare con riacquisti di azioni, nonostante i grandi sforzi durante la crisi del CEO Bill Dillard. Abbiamo venduto la nostra posizione nel secondo trimestre quando il divario prezzo/valore si è chiuso e il nostro caso è cambiato sostanzialmente”.

Leggi anche: I migliori titoli di questo momento

7. Peabody Energy Corporation (NYSE: BTU )

  • Numero di titolari di hedge fund: 18
  • Guadagno da inizio anno: + 405%

Le azioni di Peabody Energy Corporation (NYSE:BTU) sono aumentate sulla scia dell’aumento dei prezzi del carbone che hanno toccato i massimi di due anni all’inizio del mese scorso. Uno dei motivi per i prezzi elevati è che le centrali elettriche si stanno spostando sul carbone con l’aumento dei prezzi del gas naturale, ma poiché i minatori hanno ridotto la capacità di produzione del 40% negli ultimi sei anni, il carbone è diventato un bene costoso. Con l’industria che non dovrebbe aumentare immediatamente la produzione, sembra che i prezzi elevati dureranno più a lungo del previsto, guidando i ricavi per Peabody.

Questo è principalmente il motivo per cui analisti come Benchmark sono rialzisti su Peabody Energy Corporation (NYSE:BTU). L’analista di benchmark Nathan Martin ha recentemente aggiornato il titolo a Buy from Hold con un obiettivo di prezzo di $ 16, evidenziando il potenziale di flusso di cassa libero della società.

Alla fine del secondo trimestre del 2021, 18 hedge fund nel database di Insider Monkey detenevano partecipazioni per 297 milioni di dollari in Peabody Energy Corporation (NYSE: BTU), in calo rispetto ai 21 del trimestre precedente del valore di 122 milioni di dollari.

6. Teradata Corporation (NYSE: TDC )

  • Numero di titolari di hedge fund: 26
  • Guadagno da inizio anno: + 151%

Teradata Corporation (NYSE:TDC) commercializza soluzioni software di sistema. L’azienda ha solidi fondamentali. Recentemente ha battuto le stime di mercato sugli utili per azione e sui ricavi per il secondo trimestre rispettivamente di  0,28 e  16 milioni di dollari. Il titolo è salito sulla scia dei rapporti secondo cui la società sta donando quasi il 70% delle entrate di ricerca e sviluppo al business cloud, una fonte di entrate significativa per l’azienda.

L’analista di Morgan Stanley Katy Huberty ha recentemente aggiornato il titolo di Teradata Corporation (NYSE:TDC) a Overweight da Equal Weight e ha aumentato l’obiettivo di prezzo a da 55 a 66 dollari, sottolineando che il business cloud della società è stato “sottovalutato” dagli investitori.

Alla fine del secondo trimestre del 2021, 26 hedge fund detenevano partecipazioni per un valore di 504 milioni in Teradata Corporation (NYSE: TDC), le stesse del trimestre precedente per un valore di 480 milioni di dollari.

Oltre a NVIDIA Corporation (NASDAQ:NVDA), Ford Motor Company (NYSE:F) e Devon Energy Corporation (NYSE:DVN), Teradata Corporation (NYSE:TDC) è uno dei titoli che gli hedge fund stanno acquistando.

Nella sua lettera agli investitori del primo trimestre del 2021, First Eagle Investment Management , una società di gestione patrimoniale, ha evidenziato alcune azioni e Teradata Corporation (NYSE: TDC ) era una di queste. Ecco cosa ha dichiarato il fondo:

“I principali contributori al First Eagle Global Fund in questo trimestre includono Teradata Corporation. Teradata, partecipante di lunga data nello spazio del data warehousing, ha spostato la sua attenzione dalla gestione e dall’analisi dei database in loco al mercato del cloud computing in rapida crescita. Recenti rapporti aziendali suggeriscono che questo cambiamento sta guadagnando terreno, a vantaggio del prezzo delle azioni di Teradata, poiché la società ha registrato entrate ricorrenti annuali significativamente più elevate dalla sua attività di software basato su cloud pubblico rispetto a un anno fa.

Leggi anche: Cosa devi sapere prima di fare trading online

5. Avis Budget Group, Inc. (NASDAQ: AUTO )

  • Numero di titolari di hedge fund: 27
  • Guadagno da inizio anno: + 706%

Avis Budget Group, Inc. (NASDAQ:CAR) è presente nel nostro elenco di titoli che sono raddoppiati nel 2021. L’interesse a breve sul titolo è vicino al 30%. Il 2 novembre, le azioni sono aumentate del 99% in una giornata di scambi che ha visto scambiarsi di mano 25 milioni di azioni dell’azienda. La società ha riportato gli utili per il terzo trimestre il giorno prima, battendo le stime di mercato sugli utili per azione e sui ricavi di 4,06 e 220 milioni di dollari.

JPMorgan e Deutsche Bank hanno recentemente declassato le azioni di Avis Budget Group, Inc. (NASDAQ:CAR). Il primo ha un rating sottopeso con un obiettivo di prezzo di 225 dollari, mentre il secondo ha un rating di vendita con un obiettivo di prezzo di 210 dollari.

Tra gli hedge fund monitorati , la società di investimento con sede a New York SRS Investment Management è uno dei principali azionisti di Avis Budget Group, Inc. (NASDAQ: CAR) con 18,4 milioni di azioni per un valore di oltre 1,4 miliardi di dollari.

Leggi anche: I migliori Broker dove aprire un Conto di trading online

4. Macy’s, Inc. (NYSE: M )

  • Numero di hedge fund che hanno investito in questa società: 35
  • Guadagno da inizio anno: + 171%

L’analista di Cowen Oliver Chen ha recentemente aumentato l’obiettivo di prezzo delle azioni di Macy’s, Inc. (NYSE:M) da 27 a 32 dollari per azione e ha mantenuto un rating Outperform. Chen ha messo in guardia contro i rapporti della società che separa l’attività di e-commerce dalla società madre, facendo eco ai sentimenti espressi da Morgan Stanley in precedenza secondo cui lo spin-off “non aveva senso” poiché l’e-commerce avrebbe riportato oltre 11 miliardi di entrate come entità separata, deprezzando la quota valore del titolo.

Le azioni di Macy’s, Inc. (NYSE:M) sono aumentate dall’inizio di ottobre dopo che Jana Partners LLC, una società di gestione degli investimenti guidata dagli eventi, ha confermato di aver acquistato una partecipazione nella società. L’entità della puntata non è stata ancora confermata.

Tra gli hedge fund monitorati , la società di investimento texana Yacktman Asset Management è uno dei principali azionisti di Macy’s, Inc. (NYSE: M) con 8,2 milioni di azioni per un valore di oltre 157 milioni di dollari.

Leggi anche: Come comprare criptovalute tramite gli ETF

3. Devon Energy Corporation (NYSE: DVN )

  • Numero di hedge fund che hanno investito in questa società: 50
  • Guadagno da inizio anno: + 166%

Devon Energy Corporation (NYSE:DVN) è uno dei titoli energetici che ha beneficiato massicciamente del recente aumento dei prezzi del petrolio. Anche la società, che era in graduale ripresa dopo i minimi del 2020, ha ricevuto una spinta dopo aver aumentato il dividendo fisso più variabile del 71% e superato le previsioni del mercato sugli utili per il terzo trimestre. Gli analisti hanno previsto che le compagnie petrolifere supereranno il benchmark S&P 500 nei prossimi mesi.

Devon Energy Corporation (NYSE:DVN) è stata una delle aziende che stanno esplorando l’acquisizione dei giacimenti petroliferi del Permian Basin di proprietà di Shell, secondo la pubblicazione di notizie Bloomberg . Tuttavia, la rivale ConocoPhillips li ha acquistati per quasi 10 miliardi di dollari alla fine di settembre di quest’anno.

Tra gli hedge fund monitorati, la società di investimento Adage Capital Management con sede nel Wyoming è uno dei principali azionisti di Devon Energy Corporation (NYSE: DVN) con 7,5 milioni di azioni per un valore di oltre  219 milioni di dollari.

Nella sua lettera agli investitori del quarto trimestre 2020, GoodHaven Capital Management , una società di gestione patrimoniale, ha evidenziato alcune azioni e Devon Energy Corporation (NYSE: DVN ) è stata una di queste. Ecco cosa ha dichiarato il fondo:

“Dopo un inizio d’anno difficile, le nostre due maggiori partecipazioni energetiche, WPX Energy, sono rimbalzate in modo sostanziale negli ultimi sei mesi, anche se l’energia è stata ancora il nostro più grande fattore negativo per l’anno. In precedenza ho scritto di decidere all’inizio di quest’anno di indirizzare nuovo capitale verso attività migliori anziché aggiungere altro al settore energetico, ma data l’opzionalità materiale di WPX, abbiamo deciso di mantenere un’esposizione materiale. Recentemente WPX ha annunciato una fusione di tutte le azioni con un concorrente più grande, Devon Energy, che lascerà alla nuova società un ampio flusso di cassa a prezzi del petrolio più bassi, meno leva finanziaria e vantaggi materiali a prezzi più elevati delle materie prime.

2. Ford Motor Company (NYSE: F )

  • Numero di hedge fund che ha investito in questa storica società: 55
  • Guadagno da inizio anno: + 113%

Il titolo Ford Motor Company (NYSE:F) ha registrato guadagni incredibili quest’anno poiché la società investe pesantemente in veicoli elettrici. I nuovi veicoli elettrici, incluso il camion elettrico di punta F-150, uno dei lanci più pubblicizzati dell’anno, hanno rinnovato l’interesse per la casa automobilistica come un serio giocatore di veicoli elettrici. La società sta anche guadagnando molta trazione tra gli investitori al dettaglio su forum Internet come Reddit e Robinhood.

L’analista di benchmark Michael Ward ha recentemente mantenuto un rating Buy sulle azioni Ford Motor Company (NYSE: F) e ha aumentato l’obiettivo di prezzo a da 18 a 20 dollari, apprezzando il battito degli utili dell’azienda nel terzo trimestre.

Alla fine del secondo trimestre del 2021, 55 hedge fund nel database di Insider Monkey detenevano partecipazioni per un valore di 2,10 miliardi di dollari in Ford Motor Company (NYSE:F), rispetto ai 49 del trimestre precedente del valore di 2,19 miliardi di dollari.

Nella sua lettera agli investitori del primo trimestre 2020, Greenlight Capital Fund , una società di gestione patrimoniale, ha evidenziato alcune azioni e Ford Motor Company (NYSE: F ) era una di queste. Ecco cosa ha dichiarato il fondo:

“La General Motors (GM) è stata una delusione. Il danno dello sciopero dello scorso anno ha consumato la maggior parte del flusso di cassa che GM avrebbe altrimenti generato nel 2019. Ci aspettavamo un forte rimbalzo degli utili e del flusso di cassa nel 2020, ma la guida annuale, pur soddisfacendo le aspettative di Wall Street, è stata peggiore di quanto ci aspettassimo. previsto. Inoltre, il denaro bruciato durante lo sciopero doveva essere riguadagnato per proteggere il rating investment grade di GM. Prima della crisi ci sarebbe stato, nella migliore delle ipotesi, un riacquisto minimo di azioni alla fine dell’anno. Al giorno dell’analista, le nostre speranze che il 2020 sarebbe stato finalmente l’anno sono state deluse. Abbiamo venduto le nostre azioni. Durante il nostro periodo di detenzione di cinque anni, abbiamo realizzato un IRR del 9,6% su GM. In un ambiente difficile, il suo pari più comparabile, Ford, ha perso circa la metà del suo valore”.

1. NVIDIA Corporation (NASDAQ: NVDA )

  • Numero di hedge fund che hanno comprato queste azioni: 86
  • Guadagno da inizio anno: + 103%

NVIDIA Corporation (NASDAQ:NVDA) è salita quest’anno poiché i prezzi dei chip sono saliti alle stelle a causa dell’elevata domanda e dei problemi della catena di approvvigionamento. L’ascesa del mining di criptovalute, molti dei quali richiedono chip ad alta potenza realizzati dall’azienda, ha anche contribuito a spingere il titolo al rialzo. Dal momento che gli analisti prevedono che i prezzi dei chip rimarranno alti fino al 2022, e poiché le azioni delle criptovalute si impennano di nuovo dopo un rallentamento del secondo trimestre, le azioni hanno ancora spazio per salire.

Piper Sandler, KeyBanc e Summit Insights sono tutti costruttivi su NVIDIA Corporation (NASDAQ:NVDA) per i prossimi mesi. L’azienda sta inoltre cercando di espandersi commercializzando chip speciali destinati alle aziende cloud e ai data center.

Alla fine del secondo trimestre del 2021, almeno 86 hedge fund detenevano partecipazioni per un valore di 9 miliardi di dollari in NVIDIA Corporation (NASDAQ:NVDA), rispetto agli 80 del trimestre precedente del valore di 6 miliardi di dollari.

Nella sua lettera agli investitori del primo trimestre del 2021, Vulcan Value Partners , una società di gestione patrimoniale, ha evidenziato alcune azioni e NVIDIA Corporation (NASDAQ: NVDA ) era una di queste. Ecco cosa ha dichiarato il fondo:

“NVIDIA Corp. è il principale fornitore di unità di elaborazione grafica (GPU) in tutto il mondo. Le GPU NVIDIA sono all’intersezione di una serie di importanti tendenze informatiche, tra cui il passaggio al cloud, l’intelligenza artificiale, i veicoli autonomi, l’edge computing, i giochi e altro ancora. In precedenza possedevamo NVIDIA e l’abbiamo venduta nel terzo trimestre del 2020 poiché il divario tra prezzo e valore si è chiuso e il nostro margine di sicurezza è stato ridotto. Come per tutte le nostre aziende MVP, abbiamo continuato a seguire NVIDIA da vicino. Da quel momento, NVIDIA ha riportato risultati eccellenti e il suo valore si è aggravato rapidamente. Il selloff tecnologico all’inizio dell’anno ha influito negativamente sul prezzo delle azioni mentre la nostra stima del valore per azione di NVIDIA è aumentata. Questa felice combinazione di eventi ha creato un margine di sicurezza e un’opportunità per aggiungere ancora una volta NVIDIA al portafoglio”.

Altre idee per investimenti in azioni:

L'Economia e la Finanza dalla parte del consumatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *