Banche con Dividendi più Alti [2023]

Le azioni bancarie di solito non sono la prima scelta per chi fa investimenti in azioni nel lungo periodo e decide di godersi i dividendi, di solito sono troppo volatili per  essere al centro di una strategia di investimenti di questo tipo.

C’è da dire però che alcuni investitori comunque seguono questa strategia, ecco allora di seguito la lista delle banche italiane con i dividendi più alti previsti per il 2023

 

Banche con Dividendi più Alti [2023]

Tabella con 3 colonne e 14 righe. Sono visibili le righe da 1 a 14.
Banca Ifis 8,70% 8,70%
BFF Bank 11,10% 11,10%
Mediobanca 8,20% 8,20%
Anima 5,50% 9,40%
Banca Mediolanum 6,20% 6,20%
Intesa Sanpaolo 7,50% 11,70%
Azimut 6,00% 6,00%
Banca Generali 6,10% 6,10%
Banco BPM 6,80% 6,80%
Banca Sistema 5,00% 5,00%
UniCredit 5,60% 17,30%
Credito Emiliano 4,50% 4,50%
BPER Banca 4,60% 4,60%
FinecoBank 3,00% 3,00%

 

Dividend Yeld: significato

Il “Dividend Yield” (rendimento dei dividendi) è una misura finanziaria espressa in percentuale che indica quanto un’azione o un fondo comune d’investimento paga in dividendi rispetto al suo prezzo di mercato attuale. In altre parole, il Dividend Yield rappresenta il rendimento degli investimenti in dividendi in rapporto al prezzo corrente dell’attività sottostante.

La formula per calcolare il Dividend Yield è la seguente:

Dividend Yield=(Dividendo per azione / Prezzo attuale dell’azione)×100Dove:

  • “Dividendo per azione” è l’importo totale dei dividendi pagati da un’azienda in un anno diviso per il numero totale di azioni in circolazione.
  • “Prezzo attuale dell’azione” è il prezzo di mercato corrente di un’azione.

Il Dividend Yield è utilizzato dagli investitori come uno degli indicatori per valutare la redditività degli investimenti in dividendi. Un Dividend Yield più alto indica un rendimento più elevato in proporzione al prezzo dell’azione, il che può essere attraente per gli investitori alla ricerca di flussi di reddito costanti. Tuttavia, è importante notare che un Dividend Yield elevato può anche essere il risultato di un prezzo delle azioni in diminuzione, il che potrebbe indicare problemi finanziari dell’azienda.

Gli investitori devono considerare il Dividend Yield insieme ad altri fattori, come la stabilità finanziaria dell’azienda, la crescita dei dividendi nel tempo e la prospettiva di guadagno di capitale, per ottenere una visione più completa della sostenibilità e della redditività degli investimenti.

Total Yield: significato

Il termine “Total Yield” in finanza si riferisce al rendimento totale di un investimento e tiene conto di tutte le forme di ritorno che un investitore può ottenere da tale investimento. Questo include solitamente tre principali fonti di rendimento:

  1. Reddito da Interessi o Dividendi: Questa componente rappresenta i pagamenti periodici effettuati da un’entità emittente all’investitore. Ad esempio, se si tratta di un investimento in obbligazioni, il reddito da interessi deriva dai pagamenti periodici di interessi. Se si tratta di azioni, il reddito può provenire dai dividendi distribuiti dalla società.
  2. Guadagni di Capitale: Questa componente riflette i profitti ottenuti attraverso l’apprezzamento del valore di mercato dell’investimento nel tempo. Quando si vende un investimento a un prezzo superiore a quello di acquisto, si realizza un guadagno di capitale.
  3. Altri Flussi di Cassa: Questa categoria può includere altre forme di reddito o benefici, come ad esempio i rendimenti da prestiti, le opzioni, o altri strumenti finanziari.

Il Total Yield è spesso espresso come un tasso percentuale che tiene conto di tutti questi elementi. Calcolare il rendimento totale è utile per valutare la redditività complessiva di un investimento e per confrontare le performance di investimenti diversi.

Banche, risorse utili:

Dal 2014 scriviamo di finanza, economia, investimenti, prestiti, banche. Scriviamo recensioni e guide su: investimenti , trading online, operazioni di borsa, prestiti, facciamo recensioni di prodotti finanziari cercando di spiegare al lettore in modo semplice ed intuitivo il mondo e le notizie della finanza italiana ed internazionale. "La finanza al servizio del consumatore" è il Nostro motto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.