Borsa Italiana in Tempo Reale, Quotazioni e Trend Giugno 2018

Quale sarà il trend della Borsa Italiana nel 2018? Gli indici di borsa stanno crescendo in modo parallelo all’economia italiana, il  FTSE MIB da segni positivi e ormai sembrano passati i periodi più bùi, ora cerchiamo di scoprire la Borsa Italiana in tempo reale.

Dall’inizio dell’anno le borse mondiali sembrano aver recepito in modo molto favorevole l’insediamento di Trump alla Casa Bianca l’uomo arancione ( come molti lo chiamano) con le politiche molto favorevoli alle realtà finanziarie americane che sta mettendo in pratica è riuscito a far decollare Wall Street che è arrivata a toccare i massimi storici con S&P 500 da record: 20 mila miliardi di capitalizzazione.

Aggiornamento 11 Giugno 2018, la Borsa italiana e la situazione politica italiana

Dopo 3 mesi di crisi politica italiana, finalmente il Governo Conte si è insediato, ma i patemi d’animo non sono del tutto finiti per gli investitori, tutt’altro.
Fin da subito il Governo Conte si è distinto per enormi gaffe di comunicazione a livello finanziario ed economico.
Addirittura prima di insediarsi aveva messo Savona all’economia, un anti euro dichiarato, aveva previsto 100 miliardi di spesa in più all’anno senza le dovute coperture e i mercati hanno reagito a queste sparate, il FTSE MIB e lo Spread ne hanno subito subito le conseguenze, e Milano ha fermato la crescita.
Per quanto riguarda i mercati finanziari esteri ed in particolare Wall Street, nonostante i Dazi su acciaio e alluminio di Trump, i titoli tecnologici hanno tenuto bene.
L’economia americana è in crescita e questo è un bene per tutti Noi.
Anche l’economia europea sta andando bene, l’Italia però ha avuto talmente tanti danni dalla crisi finanziaria del 2008 che , nonostante la ripresina, è ancora molto indietro alle altre grandi nazioni europee e le aspettative negative di questo Governo, non hanno certo aiutato il sentiment di queste ultime settimane.

Le azioni in crescita in questo mese di Giugno, con un trend positivo

Le azioni in crescita in questo ultimo periodo sono i titoli tecnologici al Nasdaq, spicca tra tutti il titolo di Netflix, ma anche la crescita sorniona e senza stop del titolo Amazon è molto interessante per una visione di investimento da cassettista.
In Italia segnaliamo in particolare le azioni Cucinelli e il titolo Luxottica ( che sta avendo una mini rivoluzione) e che ha i soliti dividendi molto interessanti.


 

 

Borsa italiana in tempo reale:

Per quanto riguarda la borsa italiana invece, la manovra sulle banche del Governo Gentiloni sembrano essere state molto apprezzate dagli operatori di borsa e dall’inizio dell’anno si è avuta una bella ripresa del FTSE MIB.

Insomma siamo in clima positivo , anche se non euforico: i dati di crescita europei sono stati rivisti in modo più positivo del previsto, anche se la crescita del PIL italiano rimane come fanalino di coda della UE, attestandosi ad un +0,9% di stima per il 2017, come ci fa sapere la Commissione UE di Bruxelles.
La stessa Commissione ci fa sapere che la media di crescita europea sarà dello 1,6% nel 2017 e del 1,8% nel 2018.

Finalmente la ripresina anche in Europa

Quello che frena l’Italia è – come al solito – la grande spesa pubblica che continua a crescere, nonostante gli sforzi fatti da tutti i governi per contenerla, recuperare crediti da cittadini morosi, cercare di fare tagli nella PA.
Purtroppo è un fatto di numeri: aumenta il numero di pensionati, la crescita demografica è a zero, il peso di privilegi e concessioni date a categorie negli ultimi 50 anni sono difficilmente cancellabili.

 

 Borsa Italiana in Tempo Reale, Quotazioni e Trend dei Prossimi Giorni

Investire soldi, ma dove?

Quindi sembra tornato il tempo di fare investimenti in azioni nel lungo periodo in titoli azionari di qualche azienda, ma quale?

Di seguito, troverete un lungo elenco di azioni di aziende italiane ed internazionali da poter comprare alla Borsa di Milano, sia grazie ad operatori di fiducia della Vostra banca, ma anche grazie al Trading Online che potrete fare tranquillamente da casa.
Le azioni Apple sono tornate alla ribalta e sono da tenere sotto controllo.
Bene la UBI Banca e Banco BPM che hanno pubblicato dati trimestrali migliori delle previsioni.
Nelle ultime sedute, Mediaset ha registrato un + 1,97%, Ferrari un 2,38% e FCA un + 2,27%.
Sicuramente un periodo che può dare soddisfazioni se si intende investire soldi in azioni.

 

 

Borsa italiana: su quali azioni investire oggi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *