Come Investire 1.000 euro in modo sicuro nel 2023

Al giorno d’oggi, ci sono ampie opzioni di investimento. È meraviglioso avere così tante scelte, ma decidere una direzione potrebbe essere travolgente. Ecco sette opzioni di investimento per aiutarti a iniziare:

Come Investire 1.000 euro in modo sicuro nel 2023
Come Investire 1.000 euro in modo sicuro nel 2023

1. Avvia (o aggiungi a) un conto di risparmio

Con i migliori tassi di interesse sui conti di risparmio intorno al 3% ma l’inflazione che si sta surriscaldando, mettere denaro in un conto di risparmio o del mercato monetario potrebbe non sembrare un investimento intelligente. Tuttavia, milioni di famiglie non hanno fondi adeguati per un’emergenza. Se sei su quella barca, un conto di risparmio è un ottimo punto di partenza.

Ecco perché investire denaro in risparmi di base è un ottimo investimento: i giorni di pioggia sono inevitabili. Sebbene sia impossibile prevedere i colpi di scena della vita e quando si verificheranno, essere preparati con un po’ di denaro da parte aiuterà sempre ad attutire il colpo. E se ti impedisce di prendere in prestito denaro ad alto interesse, come tramite una carta di credito, allora ne è valsa la pena il piccolo ritorno dal conto di risparmio. Sforzati di avere almeno tre o sei mesi di denaro nascosto.

Conservare un po’ di denaro in CD ( certificati di deposito ) o in buoni postali può anche rafforzare una scorta di risparmi per i giorni di pioggia. I tassi di interesse possono spesso essere un po’ più alti rispetto a un conto di risparmio di base, anche se il compromesso è che non sono così facili da accedere se hai bisogno di soldi in un pizzico.

2. Investi in un fondo pensione

Chi non vuole un aumento di stipendio? Mentre molti sono insoddisfatti del loro compenso, potrebbero trascurare un vantaggio extra retributivo offerto dal loro datore di lavoro: un contributo corrispondente al piano pensionistico.

La meccanica è semplice. Se la tua azienda offre una corrispondenza , l’azienda depositerà lo stesso importo del tuo contributo, di solito fino a una certa percentuale del tuo stipendio lordo. Ad esempio, se un’azienda offre una corrispondenza del 3%, contribuirà con  30 euro per ogni  1.000 della tua busta paga, di solito solo se decidi di aggiungere lo stesso 3% della tua paga al tuo conto pensionistico o simile . Se il tuo datore di lavoro lo offre ( purtroppo non tutti i datori di lavoro offrono questa possibilità, è limitato a grandi industrie) , è un modo semplice e veloce per raddoppiare i tuoi soldi, per non parlare di un ottimo modo per risparmiare un po ‘di quattrini poiché il tuo contributo di solito entra nel tuo conto prima delle tasse.

Ma non fermarti al contributo corrispondente. Se hai 1.000 euro da investire, verifica con il tuo sindacato e o lo specialista dei benefici su come mettere da parte quei soldi per la pensione.

leggi anche:

3. Investi in una assicurazione vita

Se non hai accesso ai fondi pensionistici puoi sempre optare per un’assicurazione vita.

In questo modo non solo potrai mettere via soldi in modo costante, ad esempio iniziando con 1.000 euro e ogni mese mettere via automaticamente altri 50 o 100 euro, ma potrai intestarlo ad un tuo familiare o amico / convivente.

In questo modo potrai non solo mettere via soldi per una necessità, ma anche se i tassi di interesse sono veramente bassi potrai lasciare dei soldi ad una persona a cuii tieni veramente che potrà usarli in caso di tua dipartita.

E’ vero che 1.000 euro all’inizio potrebbero sembrare pochi ma se ti dicessi che se metti via appena 120 euro al mese, con un iniziale versamento di 1.000 euro in appena 10 anni accumuleresti oltre 15.000 euro più tutto l’interesse composto?

4. Aprire un conto di intermediazione imponibile

Se hai esaurito le prime tre opzioni e hai ancora 1.000 euro da investire, l’apertura di un conto di investimento tassabile (a volte chiamato conto di intermediazione) è un’altra valida opzione. Pensa a questo come a un conto di risparmio poiché tutti i guadagni e gli interessi realizzati saranno tassabili ogni anno. Tuttavia, il potenziale rialzo è maggiore rispetto a un conto di risparmio.

Certo, tutti gli investimenti comportano dei rischi e non c’è alcuna garanzia che non perderai i tuoi 1.000 euro in questo processo. Tuttavia, ci sono molte opzioni disponibili nei conti di intermediazione per aiutare a mitigare la turbolenza che deriva dagli investimenti. Ad esempio, ci sono numerosi fondi comuni di investimento a basso costo tra cui scegliere o altri veicoli di investimento (ne parleremo più avanti).

Inoltre, ricorda che il deposito di 1.000 euro dovrebbe essere solo l’inizio. Gli investimenti funzionano meglio se effettui depositi regolari: più sono frequenti, meglio è. Una volta stabilito un conto di intermediazione, prendi in considerazione la possibilità di impostare depositi ricorrenti (magari mensili o trimestrali) per continuare a raggiungere i tuoi obiettivi finanziari.

Mille dollari potrebbero non sembrare molto nel grande schema delle cose, ma non abbattere il potere del denaro che investi. Anche 1.000 euro sono un inizio fantastico per costruire una flessibilità finanziaria a lungo termine.

Di seguito: altre piattaforme intermediazione autorizzate CONSOB :

5. Investi in ETF

Dopo aver aperto un conto IRA o di intermediazione, è il momento di iniziare a scegliere dove investire. Se hai appena iniziato, un Exchange Traded Fund (ETF) è un ottimo punto di partenza e potrebbe essere un’ottima alternativa ai fondi comuni di investimento più tradizionali .

Ci sono migliaia di ETF tra cui scegliere. Molti di loro tracciano un benchmark come il mercato obbligazionario statunitense o un indice del mercato azionario (ad esempio, l’ S&P 500 o il Nasdaq Composite ). Altri seguono ampi settori dell’economia come la tecnologia o l’assistenza sanitaria, cybersecurity, . Alcuni diventano ancora più specifici e investono in temi come il cloud computing o l’energia rinnovabile .

Gli ETF sono facili da acquistare, in media hanno commissioni inferiori rispetto a molte altre opzioni di investimento come i fondi comuni gestiti attivamente e possono accettare anche piccoli depositi. Se hai 1.000 euro, scopri come investire negli ETF per iniziare il tuo viaggio di investimento.

Scegli un ETF da comprare:

6. Usa un robo-advisor

Non sei interessato alla ricerca e alla gestione di un portafoglio di investimenti? Prendi in considerazione l’utilizzo di un robo-advisor . Un robo-advisor è un servizio online che automatizza alcune parti di un piano finanziario e la gestione del portafoglio di investimenti.

Ci sono molti robo-advisor tra cui scegliere. La maggior parte di loro ha un minimo di deposito iniziale minimo o nullo ($ 1.000 è più che sufficiente per iniziare). Dopo aver risposto ad alcune domande, il robo-advisor sceglierà un paniere di fondi o ETF su misura per i tuoi obiettivi a lungo termine.

Anche le commissioni di gestione possono essere abbastanza convenienti. Un tipico robo-advisor di solito addebita meno dello 0,3% all’anno (per ogni $ 10.000, sono $ 3 di spese annuali sul tuo account). Il servizio ti aiuterà a impostare un piano per effettuare depositi e investimenti ricorrenti per aiutarti a raggiungere la tua destinazione finanziaria.

7. Investi in azioni

Se desideri un maggiore controllo sui tuoi investimenti e sulle attività che possiedi, prendi in considerazione l’acquisto di singole azioni. Anche con  1.000 euro, è possibile costruire un portafoglio completo di azioni iniziali. Molti broker consentono persino agli investitori di acquistare frazioni di azioni di molte società, quindi è possibile diversificare il tuo account anche con soli 1.000 euro per iniziare. È possibile possedere azioni individuali sia negli IRA che nei conti di intermediazione tassabili.

Inoltre, i guadagni in azioni individuali non sono tassati fino a quando non li vendi (sebbene i guadagni siano tassati dalla maggior parte degli stati). In effetti, se detieni azioni per più di un anno, i guadagni potrebbero non essere tassati affatto dallo Stato Italiano, il che rende il possesso di azioni individuali una strategia ideale per differire le tasse in un conto di intermediazione.

Ma ricorda: le azioni rappresentano una quota di proprietà in un’azienda. Poche persone inizierebbero una nuova impresa con l’intento di rimanere in attività solo per un breve periodo. Possedere azioni funziona meglio allo stesso modo. Possedere un pezzo di un’attività di qualità diventa sempre più potente quanto più a lungo lo mantieni. Quindi, se segui questa strada, è importante fare alcuni compiti e fare un acquisto con l’intento di detenere le azioni per almeno alcuni anni , se non indefinitamente. Questa strategia ha contribuito a rendere Warren Buffett l’investitore più ricco del pianeta.

Leggi anche:

  • Migliori azioni da comprare questo mese
  • Come investire in azioni – Guida per principianti

    Scegli un’azione da comprare.

    • Azioni Adidas ( BIT: ADS )
    • Azioni Airbus ( BIT: AIR )
    • Azioni Air France KLM ( BIT: AF )
    • Azioni AMD Advanced Micro Devices ( BIT: AMD )
    • Azioni Amplifon (BIT:  AMP )
    • Azioni AS Roma Calcio ( BIT: ASR )
    • Azioni Assicurazioni Generali ( BIT: G )
    • Azioni ATLANTIA (BIT:  ATL )
    • Azioni Autogrill ( BIT: AGL )
    • Azioni Azimut Holding (BIT:  AZM )
    • Azioni A2A (BIT: A2A )
    • Azioni Alfio Bardolla (BIT: ABDG )
    • Azioni Bayer ( BIT: BAY )
    • Azioni Banca Generali ( BIT: BGN )
    • Azioni Banca Intesa Sanpaolo (BIT: ISP )
    • Azioni Banca Monte dei Paschi di Siena ( BIT:  BMPS )
    • Azioni Banco BPM ( BIT: BAMI )
    • Azioni BASF ( BIT: BASF )
    • Azioni Bayer ( BIT: BAY )
    • Azioni BFF Bank ( BIT: BFF )
    • Azioni BNP Paribas – dove è confluita la ex BNL – ( BIT: BNP )
    • Azioni BPER Banca ( BIT: BPE )
    • Azioni Brembo (BIT: BRE )
    • Azioni Brunello Cucinelli (BIT: BC )
    • Azioni D’Amico International Shipping ( BIT: DIS )
    • Azioni Davide-Campari Milano (BIT: CPR )
    • Azioni De’ Longhi ( BIT: DLG )
    • Azioni Credem ( BIT: CE )
    • Azioni Credit Agricole ( BIT: ACA )
    • Azioni CNH Industrial N.V. (BIT: CNHI )
    • Azioni Deutsche Bank (BIT: DBK )
    • Azioni Diasorin (BIT: DIA )
    • Azioni Digital Value (BIT: DGV )
    • Azioni Digital Bros Spa (BIT: DIB )
    • Azioni ENEL (BIT: ENEL  )
    • Azioni ENI (BIT: ENI )
    • Azioni Exor (BIT: EXO )
    • Azioni Enav (BIT: ENAV )
    • Azioni Esprinet ( BIT: PRT )
    • Azioni EssilorLuxottica ( BIT: EL )
    • Azioni eViso ( BIT: EVS )
    • Azioni Gas Plus S.p.a. ( BIT: GSP )
    • Azioni Gismondi 1754 ( BIT: GIS )
    • Azioni Gruppo Hera (BIT: HER )
    • Azioni ING Groep (BIT:  INGA )
    • Azioni GVS ( BIT: GVS )
    • Azioni WEBUILD ( ex Salini Impegilo ) (BIT: WBD )
    • Azioni Ferrari  (BIT: RACE )
    • Azioni Fiera Milano (BIT: FM )
    • Azioni FinecoBank ( BIT: FBK )
    • Azioni Italgas (BIT: IG )
    • Azioni Iveco Group (BIT: IVG )
    • Azioni Juventus Spa (BIT: JUVE )
    • Azioni Ryanair (BIT: Ryanair. )
    • Azioni INWIT (BIT: INW )
    • Azioni Landi Renzo (BIT:  LR  )
    • Azioni SS Lazio ( BIT: SSL )
    • Azioni Leonardo (BIT: LDO  )
    • Azioni Lufthansa ( BIT: LHA )
    • Azioni Mediaset (BIT: MFEB )
    • Azioni Mediobanca Group ( BIT: MB )
    • Azioni Nexi ( BIT: NEXI )
    • Azioni OVS ( BIT: OVS )
    • Piaggio ( BIT: PIA )
    • Pirelli  (BIT: PIRC )
    • Poste Italiane (BIT: PST )
    • Prysmian ( BIT: PRY )
    • Essillor Luxottica ( BIT:  EL )
    • Recordati ( BIT: REC )
    • Saes Getters ( BIT: SG )
    • Saipem (BIT: SPM )
    • Saras (BIT: SRS )
    • Snam (BIT: SRG )
    • Stellantis (BIT: STLA )
    • STMicroelectronics (BIT: STM )
    • Technogym (BIT: TGYM )
    • Telecom Italia  (BIT: TIT )
    • Tenaris (BIT: TEN )
    • Terna ( BIT: TRN )
    • Unicredit Group (BIT:  UCG )
    • Gruppo Unipol (BIT: UNI )
    • Azioni Alphabet – Google (NASDAQ:  GOOGL )
    • Azioni AMAZON (NASDAQ: AMZN )
    • Azioni American Airlines Group ( NASDAQ: AAL )
    • Azioni BlackRock ( NYSE: BLK )
    • Azioni Goldman Sachs Group Inc. (NYSE:  GS )
    • Azioni JP Morgan Chase (NYSE: JPM )
    • Azioni META ( ex Facebook ) (NASDAQ: META )
    • Azioni Twitter (NYSE:  TWTR )
    •  Azioni CISCO SYSTEMS (NASDAQ: CSCO )
    • Azioni PAYPAL OLDING INC. (NASDAQ:  PYPL  )
    • Microsoft (NASDAQ:  MSFT )
    • Virgin Galactic (NSYE:  SPCE )
    • Azioni Nvidia (NASDAQ:  NVDA )
    • Etsy ( NASDAQ: ETSY )
    • Netflix (NASDAQ: NFLX )
    • Coca Cola  (NYSE:  KO )
    • MC Donald’s (NYSE:  MCD )
    • The Walt Disney Company (NYSE:  DIS )
    • Intel (NASDAQ: INTC )
    • Pinterest Incorporation (NYSE:  PIN  )
    • Pfizer (NYSE: PZE )
    • Shopify (NYSE:  SHOP )
    • UBER (NYSE:  UBER  )
    • Beyond Meat  (NASDAQ: BYND )
    • Snapchat (NYSE:  SNAP  )
    • Saudi Aramco ( TADAWUL: 2222  ) ( solo borsa saudita )
    • Berkshire Hathaway  (NYSE:  BRK.B )
    • Snowflake (NYSE:  SNOW )
    • Jabil (NASDAQ:  JBL )
    • NIO – (NYSE:  NIO )
    • BionTech ( NASDAQ:  BNTX )
    • AMC Entertainment Holding (NYSE:  AMC)
    • Reddit ( Reddit   ) ( non ancora quotata )
    • SQUARE (NASDAQ: SQ )
    • Robinhood (NASDAQ:  HOOD  )
    • Nike (NYSE:  NKE )
    • SpaceX ) ( non ancora quotata )
    • COINBASE ( NASDAQ: COIN )
    • Plug Power (NASDAQ: PLUG )

Argomenti di investimento correlati

In cosa investire: usa i tuoi soldi per fare soldi

Quindi dove dovresti investire? Abbiamo le opzioni coperte.

Cosa sono le quote frazionarie?

Non è necessario acquistare un’intera azione: le frazioni di azioni consentono agli investitori di acquistare solo un pezzo.

Come costruire un portafoglio di investimenti

Un portafoglio può essere composto da vari veicoli di investimento. Ecco alcuni consigli su come costruire il tuo.

Migliori azioni in cui investire: aprile 2023

10 azioni che potrebbero essere ottimi acquisti per gli investitori a lungo termine che cercano di mettere i loro soldi al lavoro.

Non sottovalutare il potere di 1.000 euro

Potrebbe non sembrare molto, ma non sottovalutare il potere di  1.000 euro. Anche un piccolo investimento iniziale può aiutare a gettare le basi per un lungo e proficuo viaggio verso la flessibilità finanziaria. Metti quei soldi al lavoro e aggiungili il più spesso possibile tenendo a mente i tuoi obiettivi a lungo termine.

Dove investire 1.000 euro in questo momento

Seguire il Nostro sito Economia Italia specialmente nella categoria Finanza già potrebbe essere un primo passo, visto che segnaliamo tutte le nuove azioni più interessanti.

Investire altre piccole somme:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *